Pongo (modellismo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Pongo è il nome commerciale di un materiale plastico modellabile prodotto da FILA, utilizzato soprattutto dai bambini[1].

Prima del 1994 era prodotto dall'azienda di San Carlo che è poi stata acquisita dalla FILA[2].

Di consistenza simile alla plastilina o al DAS, il Pongo (a cui fece seguito il Didò) è un materiale colorato a base di cera[2] e viene venduto in confezioni che contengono una gamma di diversi colori[3]. Nell'uso comune, il termine viene spesso utilizzato per riferirsi a qualsiasi materiale plastico colorato dello stesso genere, anche se prodotto da altre ditte.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ póngo in Vocabolario, su Treccani. URL consultato il July 12, 2016.
  2. ^ a b PONGO - La storia, su Fabbrica Italiana Lapis ed Affini. URL consultato il July 12, 2016 (archiviato dall'url originale il giugno 16, 2016).
  3. ^ PONGO - PLASTILINE, su Fabbrica Italiana Lapis ed Affini. URL consultato il July 12, 2016 (archiviato dall'url originale il agosto 6, 2016).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]