Polystichum lonchitis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Polystichum lonchitis
Polystichum lonchitis 5579.JPG
Polystichum lonchitis
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Pteridophyta
Classe Polypodiopsida
Ordine Polypodiales
Famiglia Aspidiaceae
Genere Polystichum
Nomi comuni

Felce di lonchite

Polystichum lonchitis è una pianta appartenente alla famiglia delle Aspidiaceae.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome deriva dal genere Polystichum, dal greco polys (molte) e stix (fila) per i sori disposti in più file.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Pianta perenne, foglie lunghe 20–50 cm, pennatosette, con picciolo subnullo, a segmenti coriacei, lanceolato-falcati, acutamente dentati, auricolati alla base; sori quasi a contatto fra di loro, in serie convergenti verso l'apice del segmento.

Habitat[modifica | modifica wikitesto]

Si trova, comunemente, nelle faggete fresche e sulle rupi ombrose, al di sopra dei 1500 m.

Periodo di Sporificazione[modifica | modifica wikitesto]

Giugno - Agosto

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giovanni Galetti, Abruzzo in fiore, Edizioni Menabò - Cooperativa Majambiente, 2008.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica