Politerapia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Methylphenidat generics germany.jpg

Con politerapia si intende l'associazione tra più agenti terapeutici (p.es. farmaci) per il trattamento di una patologia.

Vantaggi[modifica | modifica wikitesto]

Possibilità di ridurre le dosi dei singoli farmaci con diminuzione dell'incidenza o dell'intensità degli effetti indesiderati di ognuno.

Si sfrutta il sinergismo tra agenti terapeutici ( ad esempio l'associazione di un antibiotico appartenente alla classe delle penicilline che inibisce la formazione della parete batterica con un fluorochinolone che inibisce la sintesi del DNA batterico)

Svantaggi[modifica | modifica wikitesto]

Maggiore difficoltà nell'individuazione dell'effetto terapeutico desiderato e di eventuali reazioni indesiderate del singolo farmaco durante una terapia con più farmaci i cui effetti desiderati e indesiderati possono sommarsi e confondersi.

Talora minore compliance da parte del paziente.

Aumento del rischio di interazioni negative tra farmaci.

Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina