Polisportiva Dinamo 2016-2017

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Polisportiva Dinamo.

Polisportiva Dinamo Sassari s.r.l.
Stagione 2016-2017
AllenatoreItalia Federico Pasquini
AssistentiItalia Giacomo Baioni
Italia Paolo Citrini
PresidenteItalia Stefano Sardara
Serie A5ª (17-13)
PlayoffQuarti di finale
Champions LeagueQuarti di finale
Coppa ItaliaFinalista
Maggiori presenzeCampionato: Stipčević (33)
Totale: Stipčević (56)
Miglior marcatoreCampionato: Stipčević (397)
Totale: Stipčević (676)
Abbonati-
Maggior numero di spettatori4.727 vs V.L. Pesaro
Minor numero di spettatori-
Media spettatori-
Dati aggiornati al 6 gennaio 2017

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Polisportiva Dinamo Sassari nelle competizioni ufficiali della stagione 2016-2017.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La stagione 2016-2017 della Dinamo Sassari, sponsorizzata Banco di Sardegna, è la 7ª in Serie A. Il club sardo, inoltre, partecipa per la 1ª volta alla Champions League.

La Dinamo Sassarisi presenta, ancora una volta, ai nastri di partenza della stagione con un roster rivoluzionato.

Rispetto alla scorsa stagione non ci sono più David Logan[1] e Kenny Kadji,[2] passati entrambi al Lietuvos rytas, Joe Alexander[3] tornato al Maccabi Tel Aviv, Matteo Formenti[4] andato a Casalpusterlengo, Brent Petway[5] passato al Pınar Karşıyaka, Jarvis Varnado[6]Josh Akognon[7] accasatosi al Saski Baskonia e Denis Marconato.

Altre operazioni in uscita sono stati i prestiti di Francesco Pellegrino[8] alla Pall. Ferrara e di Marco Spissu[9] alla Virtus Bologna.

Agli atleti confermati dalla stagione precedente, ovvero Giacomo Devecchi, Lorenzo D'Ercole, Brian Sacchetti e Rok Stipčević, si sono aggiunti: l'ala grande serba Duško Savanović[10] il play-guardia statunitense Darius Johnson-Odom,[11] il centro lituano Tautvydas Lydeka,[12] l'ala piccola statunitense Josh Carter,[13] il playmaker Diego Monaldi,[14] la guardia statunitense Trevor Lacey,[15] il centro inglese Gabriel Olaseni[16] e l'ala grande Michele Ebeling.[17]

Il 17 agosto la società comunica che il centro Ryan Martin sarà aggregato alla squadra per la preparazione.[18]

Precampionato[modifica | modifica wikitesto]

Il 19 agosto i giocatori hanno iniziato a raggiungere Sassari per poter essere sottoposti alle visite mediche di rito.

Assenti giustificati: Rok Stipčević, impegnato con la propria nazionale alle Olimpiadi di Rio e Gabriel Olaseni, impegnato con la propria nazionale nelle qualificazioni a Eurobasket 2017. Il 22 agosto la squadra si è, poi, trasferita ad Olbia sede del ritiro pre-campionato.

Il 26 agosto c'è stato il Welcome Day, ovvero la presentazione del nuovo roster ai media.[19]

La prima uscita stagionale è stata a Olbia il 3 settembre in occasione del 4º Torneo Internazionale Geovillage - Tirrenia. La Dinamo Sassari si è classificata al 2º posto dopo aver vinto la semifinale contro gli israeliani dell'Hapoel Gerusalemme 88-85 e perso in finale contro la Scandone Avellino 65-64 che, in precedenza, aveva sconfitto la Juve Caserta 72-85. Al terzo posto si è classificato l'Hapoel che ha prevalso sulla Juve 80-74.

Il 5 settembre la squadra è stata presentata ai propri tifosi in Piazza d'Italia, madrina della serata Geppi Cucciari.

Il 7 settembre a Padru vince contro la Scandone Avellino 79-53.

L'11 settembre esordisce al PalaSerradimigni battendo il Galatasaray 92-87 in occasione del Torneo Città di Sassari - 6º Trofeo Mimì Anselmi. Questa sfida è stata anche l'occasione per raccogliere fondi da destinare alle popolazioni colpite dal terremoto del 24 agosto.

Il 13 settembre ha sconfitto a Nuoro il Galatasaray 86-72, nell'ambito del 3º Trofeo Meridiana.

Il 15 settembre la consueta presentazione del roster agli sponsor che si sarebbe dovuta tenere nella suggestiva location delle Tenute Sella & Mosca, causa del maltempo, si è svolta al Teatro civico di Sassari. Madrina della serata Elisabetta Canalis.

Il 16-17 settembre partecipa a Cagliari al 6º Trofeo Città di Cagliari nel quale si classifica al 3º posto, infatti viene sconfitta in semifinale dal Lokomotiv Kuban' 77-86, ma si aggiudica la finalina contro l'Alba Berlino 87-68. Il torneo se lo aggiudica il Galatasaray che nel primo incontro ha avuto la meglio sull'Alba 68-65 e in finale sulla Lokomotiv 84-81.

Il 18 settembre si conclude l'avventura alla Dinamo Sassaridi Ryan Martin.[20]

Il 23 settembre a Legnano sconfigge il Legnano Basket 101-67

Il 24 settembre a Torino in occasione della Reale Mutua Cup batte l'Auxilium Torino88-72. Anche in questa occasione sono stati raccoltir fondi da destinare alle popolazioni colpite dal terremoto del 24 agosto.

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

L'esordio in campionato avviene il 3 ottobre contro la Varese

Coppe europee[modifica | modifica wikitesto]

Il sorteggio per la composizione dei gironi di EuroCup si è tenuto il 7 luglio a Barcellona. La prima fase della competizione si svolge dal 12 ottobre al 14 dicembre e la Dinamo Sassari è stata inserita nel Gruppo C formato da:

Tuttavia, in seguito alla minaccia da parte della F.I.P. della esclusione da tutti i campionati federali riguardo alla controversia tra Eurolega e F.I.B.A. circa l'organizzazione del massimo campionato continentale per club, la Dinamo Sassarisi vede costretta al ritiro dalla competizione.

In seguito a tale rinuncia chiede e ottiene di partecipare alla neonata Champions League partendo dal 1º turno preliminare contro i danesi dell'Århus. Tuttavia il 18 agosto viene ammessa direttamente alla regular season, grazie a un cambiamento della formula del torneo.[21] Infatti vengono aggiunte al tabellone principale ulteriori otto squadre portando così il totale a quaranta. La Dinamo Sassari viene inserita nel nuovo Girone E formato da:

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

La Final Eight di Coppa Italia si svolge dal 16 al 19 febbraio 2017 al Polo Fieristico di Rimini. Alla competizione partecipano:

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Kit body.png
Kit body basketball.png
Kit shorts.png
Kit shorts.svg
casa
Kit body.png
Kit body basketball.png
Kit shorts.png
Kit shorts.svg
trasferta
Kit body dinamoss1617 coppa.png
Kit body basketball.png
Kit shorts dinamoss1617 coppa.png
Kit shorts.svg
Coppa Italia
Kit body.png
Kit body basketball.png
Kit shorts.png
Kit shorts.svg
casa
Ch. League
Kit body.png
Kit body basketball.png
Kit shorts.png
Kit shorts.svg
trasferta
Ch. League

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Dal sito ufficiale[22][23]

Staff dell'area tecnica
  • Allenatore: Federico Pasquini
  • Assistente allenatore: Giacomo Baioni
  • Assistente allenatore: Paolo Citrini
  • Preparatore atletico: Matteo Boccolini
  • Postural trainer: Alessandro Meloni
  • Fisioterapista: Ugo D'Alessandro
  • Fisioterapista: Simone Unali
  • Fisioterapista: Andrea Giordo
  • Medico sportivo: Antonello Cuccuru
  • Ortopedico: Andrea Manunta
  • Medico sociale: Giuseppe Casu
  • Radiologo ed ecografista: Giuseppe Fais
  • Cardiologo: Francesco Dettori
  • Chiropratico: Robert Pisanu
  • Odontoiatra: Giommaria Ventura
  • Responsabile statistiche Lega: Roberto Sanna
  • Responsabile instant replay: Francesco Sardara
Area dirigenziale
  • Presidente: Stefano Sardara
  • Vicepresidente: Gianmario Dettori
  • General Manager: Federico Pasquini
  • Responsabile operativo: Luigi Peruzzu
  • Team Manager: Emanuele Fara
  • Responsabile strutture sportive: Stefano Perrone
  • Presidente Fondazione Dinamo: Antonio Tilocca
  • Segreteria e biglietteria: Tiziana Piga
  • Amministrazione e contabilità: Andrea Fiori
  • Relazioni esterne: Luigi Peruzzu
  • Ufficio stampa: Angela Recino e Valentina Sanna
  • Relazioni internazionali: Viola Frongia
  • Responsabile sito internet: Andrea Peruzzu
  • Responsabile settore giovanile: Giorgio Gerosa
  • Responsabile organizzativo settore giovanile: Giovanni Piras
  • Responsabile centro minibasket: Roberta La Mattina
  • Responsabile Club House: Anna Piras
  • Dinamo store: Elisa Mazzoni
  • Sponsor e marketing commerciale: Stefania Macciocu
  • Eventi e marketing: Marsilio Balzano
  • Dinamo travel e marketing operativo: Barbara Satta
  • Responsabile social media: Eleonora Cherchi

Roster[modifica | modifica wikitesto]

Banco di Sardegna 2016/2017
Giocatori[24]
Naz. Ruolo Sportivo Anno Alt. Peso Note
1 Stati Uniti PG Darius Johnson-Odom 1989 187 98
5 Stati Uniti P David Bell 1981 188 86
7 Stati Uniti G Trevor Lacey 1991 190 93
8 Italia GA Giacomo Devecchi 1985 196 88 Captain sports.svg
10 Italia P Lorenzo D'Ercole 1988 193 88
14 Italia A Brian Sacchetti 1986 200 98
16 Lituania C Tautvydas Lydeka 1983 208 115
20 Serbia AG Duško Savanović 1983 204 100
23 Stati Uniti AP Josh Carter 1986 200 98
24 Croazia P Rok Stipčević 1986 186 86
25 Regno Unito C Gabriel Olaseni 1991 210 104
31 Stati UnitiNigeria C Gani Lawal 1988 206 115
32 Italia P Diego Monaldi 1993 185 75
35 Stati Uniti GA David Lighty 1988 195 98
99 Italia AG Michele Ebeling 1999 205 100 [25]
- Italia P Marco Bitti 1998 - - (G)
- Italia P Nicolò Pennacchi 1999 - - (G)
- Italia P Andrea Pompianu 1999 - - (G)
Giocatori acquisiti a stagione in corso
Giocatore il Da
Stati Uniti Nigeria Gani Lawal 1º dicembre Pall. Cantù[26]
Stati Uniti David Bell 9 dicembre Phoenix Hagen [27]
Stati Uniti David Lighty 24 febbraio Aquila Trento [28]
Giocatori ceduti a stagione in corso
Giocatore il A
Stati Uniti Darius Johnson-Odom 2 febbraio Vanoli Cremona[29]
Regno Unito Gabriel Olaseni 10 marzo Orléans [30]
Staff tecnico
Allenatore: Italia Federico Pasquini
Assistente: Italia Paolo Citrini
Assistente: Italia Massimo Baioni

LegaBasket: Dettaglio Statistico
Champions League: Dettaglio Statistico

Legenda
Captain sports.svg = Capitano
(G) = Tesserato per il Settore Giovanile

Mercato[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
C Francesco Pellegrino Barcellona fine prestito
P Marco Spissu Derthona Basket fine prestito
P Enrico Merella Basket Agropoli fine prestito
AG Duško Savanović Bayern Monaco definitivo[10]
G Darius Johnson-Odom Olympiakos definitivo[11]
C Tautvydas Lydeka V.L. Pesaro definitivo[12]
AP Josh Carter Pınar Karşıyaka definitivo[13]
P Diego Monaldi Pall. Chieti definitivo[14]
G Trevor Lacey V.L. Pesaro definitivo[15]
C Gabriel Olaseni Brose Bamberg definitivo[16]
AG Michele Ebeling Virtus Bologna definitivo[17]
Cessioni
R. Nome a Modalità
C Francesco Pellegrino Kleb Ferrara prestito[8]
PG David Logan Lietuvos rytas fine contratto[1]
AC Kenny Kadji Lietuvos rytas fine contratto[2]
P Marco Spissu Virtus Bologna prestito[9]
AP Joe Alexander Maccabi Tel Aviv fine contratto[3]
G Matteo Formenti Casalpusterlengo fine contratto[4]
AG Brent Petway Pınar Karşıyaka fine contratto[5]
C Jarvis Varnado İstanbul B.B. fine contratto[6]
P Josh Akognon Saski Baskonia fine contratto[7]
P Enrico Merella Basket Scauri
C Denis Marconato fine contratto
ALL Massimo Maffezzoli N.B. Brindisi fine contratto

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2016-2017 (pallacanestro maschile).

Regular season[modifica | modifica wikitesto]

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]
Sassari
3 ottobre 2016, ore 20:30 UTC+2
1ª giornata
Dinamo Sassari78 – 72
(21-15, 38-28, 61-47)
referto
VaresePalaSerradimigni (4.586 spett.)
Arbitri:  Sabetta (Termoli)
Quarta (Torino)
Boninsegna (Milano)

Bologna
8 ottobre 2016, ore 20:45 UTC+2
2ª giornata
Reggiana86 – 80
(13-16, 30-42, 59-57)
referto
Dinamo SassariPalaDozza (1.500 spett.)
Arbitri:  Paternicò (Piazza Armerina)
Baldini (Firenze)
Attard (Priolo Gargallo)

Sassari
15 ottobre 2016, ore 20:30 UTC+2
3ª giornata
Dinamo Sassari96 – 73
(21-22, 51-37, 71-58)
referto
Leonessa BSPalaSerradimigni (4.640 spett.)
Arbitri:  Filippini (San Lazzaro di Savena)
Bartoli (Trieste)
Rossi (Anghiari)

Desio
23 ottobre 2016, ore 20:45 UTC+2
4ª giornata
Pall. Cantù90 – 69
(30-25, 51-49, 72-59)
referto
Dinamo SassariPalaDesio (3.506 spett.)
Arbitri:  Lanzarini (Bologna)
Sardella (Rimini)
Calbucci (Pomezia)

Sassari
30 ottobre 2016, ore 18:15 UTC+1
5ª giornata
Dinamo Sassari86 – 59
(24-18, 45-27, 68-47)
referto
V.L. PesaroPalaSerradimigni (4.727 spett.)
Arbitri:  Begnis (Crema)
Attard (Priolo Gargallo)
Ranaudo (Milano)

Pistoia
5 novembre 2016, ore 20:30 UTC+1
6ª giornata
Pistoia Basket68 – 69
(16-18, 36-33, 52-48)
referto
Dinamo SassariPalaCarrara (4.000 spett.)
Arbitri:  Sahin (Messina)
Aronne (Viterbo)
Caiazza (Arzano)

Assago
13 novembre 2016, ore 20:45 UTC+1
7ª giornata
Olimpia Milano86 – 77
(24-20, 42-39, 70-61)
referto
Dinamo SassariMediolanum Forum (7.805 spett.)
Arbitri:  Begnis (Crema)
Vicino (Argelato)
Paglialunga (Massafra)

Sassari
20 novembre 2016, ore 12:00 UTC+1
8ª giornata
Dinamo Sassari70 – 75
(16-24, 41-35, 55-53)
referto
Scandone AvellinoPalaSerradimigni (4.771 spett.)
Arbitri:  Lo Guzzo (Pisa)
Sardella (Rimini)
Bettini (Bologna)

Sassari
26 novembre , ore 20:30 UTC+1
9ª giornata
Dinamo Sassari82 – 83
(25-19, 35-39, 61-60)
referto
Vanoli CremonaPalaSerradimigni (4.604 spett.)
Arbitri:  Sahin (Messina)
Biggi (Cassina de' Pecchi)
Dario Morelli (Brindisi)

Brindisi
4 dicembre 2016, ore 18:15 UTC+1
10ª giornata
N.B. Brindisi76 – 61
(27-13, 41-28, 64-42)
referto
Dinamo SassariPalaPentassuglia (4.500 spett.)
Arbitri:  Mazzoni (Grosseto)
Bartoli (Trieste)
Gianluca Calbucci (Pomezia)

Sassari
10 dicembre 2016, ore 20:30 UTC+1
11ª giornata
Dinamo Sassari69 – 66
(14-27, 29-41, 51-51)
referto
Aquila TrentoPalaSerradimigni (4.564 spett.)
Arbitri:  Mattioli (Pesaro)
Baldini (Firenze)
Ranaudo (Milano)

Capo d'Orlando
17 dicembre 2016, ore 21:00 UTC+1
12ª giornata
Orlandina72 – 65
(13-17, 29-41, 48-54)
referto
Dinamo SassariPalaFantozzi (2.700 spett.)
Arbitri:  Begnis (Crema)
Aronne (Viterbo)
Rossi (Anghiari)

Sassari
27 dicembre 2016, ore 20:30 UTC+1
13ª giornata
Dinamo Sassari96 – 64
(29-18, 42-31, 63-45)
referto
Auxilium TorinoPalaSerradimigni
Arbitri:  Seghetti (Livorno)
Mazzoni (Grosseto)
Borgioni (Roma)

Mestre
1º gennaio 2017, ore 18:15 UTC+1
14ª giornata
Reyer Venezia71 – 84
(17-21, 34-41, 50-65)
referto
Dinamo SassariPalasport Taliercio
Arbitri:  Mattioli (Pesaro)
Bettini (Bologna)
Boninsegna (Milano)

Sassari
8 gennaio 2017, ore 12:00 UTC+1
15ª giornata
Dinamo Sassari95 – 77
(20-17, 43-34, 74-60)
referto
JuvecasertaPalaSerradimigni
Arbitri:  Filippini (San Lazzaro di Savena)
Weidmann (Montagano)
Grigioni (Roma)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]
Masnago
22 gennaio 2017, ore 18:15 UTC+1
1ª giornata
Varese76 – 83
(24-25, 42-42, 61-62)
referto
Dinamo SassariPalA2A
Arbitri:  Lanzarini (Bologna)
Attard (Priolo Gargallo)
Dario Morelli (Brindisi)

Sassari
29 gennaio 2017, ore 20:45 UTC+1
2ª giornata
Dinamo Sassari82 – 72
(18-17, 34-42, 61-58)
referto
ReggianaPalaSerradimigni
Arbitri:  Seghetti (Livorno)
Lo Guzzo (Pisa)
Paglialunga (Massafra)

Brescia
5 febbraio 2017, ore 18:15 UTC+1
3ª giornata
Leonessa BS – Dinamo SassariPalaGeorge

Sassari
12 febbraio 2017, ore 18:15 UTC+1
4ª giornata
Dinamo Sassari – Pall. CantùPalaSerradimigni

Pesaro
26 febbraio 2014, ore 18:15 UTC+1
5ª giornata
V.L. Pesaro – Dinamo SassariAdriatic Arena

Sassari
5 marzo 2017, ore 18:15 UTC+1
6ª giornata
Dinamo Sassari – Pistoia BasketPalaSerradimigni

Sassari
12 marzo 2017, ore 18:15 UTC+1
7ª giornata
Dinamo Sassari – Olimpia MilanoPalaSerradimigni

Avellino
19 marzo 2017, ore 18:15 UTC+1
8ª giornata
Scandone Avellino – Dinamo SassariPalaDelMauro

Cremona
26 marzo 2017, ore 18:15 UTC+2
9ª giornata
Vanoli Cremona – Dinamo SassariPalaRadi

Sassari
2 aprile 2017, ore 18:15 UTC+2
10ª giornata
Dinamo Sassari – N.B. BrindisiPalaSerradimigni

Trento
9 aprile 2017, ore 18:15 UTC+2
11ª giornata
Aquila Trento – Dinamo SassariPalaTrento

Sassari
15 aprile 2017, ore 18:15 UTC+2
12ª giornata
Dinamo Sassari – OrlandinaPalaSerradimigni

Torino
23 aprile 2017, ore 18:15 UTC+2
13ª giornata
Auxilium Torino – Dinamo SassariPalaRuffini

Sassari
30 aprile 2017, ore 18:15 UTC+2
14ª giornata
Dinamo Sassari – Reyer VeneziaPalaSerradimigni

Castel Morrone
7 maggio 2017, ore 18:15 UTC+2
15ª giornata
Juvecaserta – Dinamo SassariPalaMaggiò

Champions League[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Basketball Champions League 2016-2017.

Regular season[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Basketball Champions League 2016-2017 - Regular season.
Legenda
Qualificata Last 16
Qualificata Last 32
Retrocessa in Europe Cup
Eliminata
Classifica Gruppo E P.ti G V P PF PS DP
1. TurchiaBeşiktaş 26 14 12 2 1.178 1.050 +128
2. GreciaAEK Atene 23 14 9 5 1.107 992 +115
3. SerbiaPartizan Belgrado 22 14 8 6 1.038 1.046 -8
4. GermaniaBSG Ludwigsburg 22 14 8 6 1.150 1.058 +92
5. ItaliaDinamo Sassari 21 14 7 7 1.099 1.108 -9
6. BelgioSpirou Charleroi 20 14 6 8 1.040 1.113 -73
7. PoloniaZielona Góra 18 14 4 10 1.020 1.084 -64
6. UngheriaSzolnoki Olaj 16 14 2 12 1.020 1.201 -181
BJK AEK PAR BSG DSS ZIE SPI SZO
82-68 77-62 88-85 100-70 85-66 68-66 89-74
78-88 91-81 82-72 78-58 71-64 89-69 92-49
86-71 65-69 86-82 87-88 58-56 70-84 77-67
89-83 72-67 64-65 75-78 87-77 88-66 99-56
74-75 80-78 99-85 79-80 74-70 95-75 98-88
66-84 78-75 80-81 72-70 81-78 83-86 83-63
75-92 58-80 63-65 78-96 63-57 86-69 92-87
91-96 76-89 55-70 81-91 73-72 86-75 74-79
Sassari
18 ottobre 2016, ore 20:30 UTC+3
1ª giornata
Dinamo Sassari74 – 70
(21-15, 32-39, 54-56)
referto
Zielona GóraPalaSerradimigni (2.761 spett.)
Arbitri: Francia Nicolas Maestre
Slovenia Milan Nedović
Bulgaria Ventsislav Velikov

Szolnok
26 ottobre 2016, ore 18:00 UTC+2
2ª giornata
Szolnoki Olaj73 – 72
(22-28, 36-44, 57-57)
referto
Dinamo SassariTiszaligeti Sportcsarnok
Arbitri: Bosnia ed Erzegovina Ademir Zurapović
Francia Mehdi Difallah
Montenegro Zdravko Rutešić

Sassari
2 novembre 2016, ore 20:30 UTC+1
3ª giornata
Dinamo Sassari95 – 75
(18-11, 35-32, 63-54)
referto
Spirou CharleroiPalaSerradimigni (2.240 spett.)
Arbitri: Spagna Miguel Ángel Pérez Niz
Croazia Luka Kardum
Germania Christof Madinger

Amarousio
8 novembre 2016, ore 21:00 UTC+2
4ª giornata
AEK Atene78 – 58
(27-13, 47-26, 60-38)
referto
Dinamo SassariO.A.K.A.
Arbitri: Spagna Antonio Conde
Israele Erez Gurion
Montenegro Radomir Vojinović

Sassari
15 novembre 2016, ore 20:30 UTC+1
5ª giornata
Dinamo Sassari74 – 75
(20-18, 34-38, 56-51)
referto
BeşiktaşPalaSerradimigni
Arbitri: Croazia Srđan Dožai
Slovenia Boris Krejič
Grecia Anastasios Pīloidīs

Sassari
22 novembre 2016, ore 20:30 UTC+1
6ª giornata
Dinamo Sassari79 – 80
(19-18, 39-33, 59-58)
referto
BSG LudwigsburgPalaSerradimigni (2.132 spett.)
Arbitri: Bosnia ed Erzegovina Ademir Zurapović
Slovenia Milan Nedović
Francia Yohan Rosso

Palilula
29 novembre 2016, ore 20:30 UTC+1
7ª giornata
Partizan Belgrado87 – 88
(d.t.s.)
(19-23, 46-38, 63-60, 79-79)
referto
Dinamo SassariHala Aleksandar Nikolić
Arbitri: Polonia Marek Ćmikiewicz
Francia Mehdi Difallah
Grecia Anastasios Manos

Zielona Gora
7 dicembre 2016, ore 18:00 UTC+1
8ª giornata
Zielona Góra81 – 78
(18-22. 37-37, 56-58)
referto
Dinamo SassariCRS Hall
Arbitri: Lituania Tomas Jasevičius
Francia Jean-Charles Collin
Estonia Mart Uuehendrik

Sassari
13 dicembre 2016, ore 20:30 UTC+1
9ª giornata
Dinamo Sassari97 – 88
(27-27, 51-49, 76-64)
referto
Szolnoki OlajPalaSerradimigni
Arbitri: Polonia Janusz Calik
Spagna Fernando Calatravas Cuevas
Bulgaria Martin Horozov

Charleroi
20 dicembre 2016, ore 20:30 UTC+1
10ª giornata
Spirou Charleroi63 – 57
(15-18, 30-28, 51-38)
referto
Dinamo SassariSpiroudome
Arbitri: Turchia Murat Biricik
Lettonia Mārtiņš Kozlovskis
Polonia Marek Maliszewski

Sassari
4 gennaio 2017, ore 20:30 UTC+1
11ª giornata
Dinamo Sassari80 – 78
(26-24, 51-42, 64-60)
referto
AEK AtenePalaSerradimigni
Arbitri: Bosnia ed Erzegovina Ademir Zurapović
Polonia Michał Proc
Ucraina Serhij Zaščuk

Istanbul
11 gennaio 2017, ore 20:00 UTC+3
12ª giornata
Beşiktaş100 – 70
(16-17, 44-30, 73-47)
referto
Dinamo SassariBJK Akatlar Arena
Arbitri: Francia Eddie Viator
Ucraina Serhij Čebyšev
Israele Erez Gurion

Ludwigsburg
17 gennaio 2017, ore 20:00 UTC+1
13ª giornata
BSG Ludwigsburg75 – 78
(16-19, 33-32, 42-57)
referto
Dinamo SassariMHP Arena
Arbitri: Svezia Apostolos Kalpakas
Spagna Fernando Calatravas Cuevas
Lettonia Mārtiņš Kozlovskis

Sassari
25 gennaio 2017, ore 18:00 UTC+1
14ª giornata
Dinamo Sassari99 – 85
(19-22, 51-42, 72-63)
referto
Partizan BelgradoPalaSerradimigni
Arbitri: Spagna Antonio Conde
Francia Nicolas Maestre
Lituania Artūras Šukys

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Play-off qualifiers
Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Dinamo Sassari Italia 157-156 Rep. Ceca ČEZ Nymburk 94-72 63-84
Round of 16
Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Dinamo Sassari Italia 147-129 Francia Le Mans 79-63 68-66
Quarti di finale
Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Monaco Francia 152-138 Italia Dinamo Sassari 73-62 79-76
Play-off qualifiers[modifica | modifica wikitesto]
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Basketball Champions League 2016-2017 - Play-off qualifiers.
Sassari
8 febbraio 2017, ore 20:30 UTC+1
Andata
Dinamo Sassari94 – 72
(20-23, 42-41, 71-53)
referto
ČEZ NymburkPalaSerradimigni
Arbitri: Turchia Murat Biricik
Bosnia ed Erzegovina Haris Bijedić
Francia Yohan Rosso

Nymburk
21 febbraio 2017, ore 18:30 UTC+1
Ritorno
ČEZ Nymburk84 – 63
(17-11, 35-25, 65-42)
referto
Dinamo SassariSportovní Centrum
Arbitri: Bosnia ed Erzegovina Ademir Zurapović
Lettonia Oskars Lucis
Svizzera Markos Michaelides

Round of 16[modifica | modifica wikitesto]
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Basketball Champions League 2016-2017 - Round of 16.
Sassari
1º marzo 2017, ore 20:30 UTC+1
Andata
Dinamo Sassari79 – 63
(16-14, 36-32, 52-51)
referto
Le MansPalaSerradimigni
Arbitri: Grecia Panagiōtīs Anastopoulos
Albania Gentian Cici
Slovenia Milan Nedović

Le Mans
7 marzo 2017, ore 18:30 UTC+1
Ritorno
Le Mans66 – 68
(21-18, 35-40, 54-57)
referto
Dinamo SassariAntarés
Arbitri: Croazia Srđan Dožai
Svezia Apostolos Kalpakas
Slovenia Boris Krejič

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Basketball Champions League 2016-2017 - Quarti di finale.
Montecarlo
22 marzo 2017, ore 20:30 UTC+1
Andata
Monaco73 – 62
(16-15, 39-30, 60-40)
referto
Dinamo SassariSalle Gastone Médecin
Arbitri: Spagna Vicente Bultó
Svizzera Markos Michaelides
Bosnia ed Erzegovina Ademir Zurapović

Sassari
29 marzo 2017, ore 20:30 UTC+2
Ritorno
Dinamo Sassari76 – 79
(15-18, 34-37, 54-63)
referto
MonacoPalaSerradimigni
Arbitri: Grecia Panagiōtīs Anastopoulos
Serbia Aleksandar Glišić
Spagna Miguel Ángel Pérez Niz

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia di pallacanestro maschile 2017.
Quarti di finale
Squadra Risultato
3 Scandone Avellino 68
6 Dinamo Sassari 69
Semifinale
Squadra Risultato
6 Dinamo Sassari 77
7 Leonessa BS 70
Finale
Squadra Risultato
1 Olimpia Milano 84
6 Dinamo Sassari 74


Rimini
17 febbraio 2017, ore 18:00
Quarti di finale
Scandone Avellino68 – 69
(22-13; 38-39; 54-56)
referto
Dinamo SassariPolo Fieristico
Arbitri:  Lanzarini (Bologna)
Mazzoni (Grosseto)
Biggi (Sarmato)

Rimini
18 febbraio 2017, ore 20:45
Semifinale
Dinamo Sassari77 – 70
(22-15; 33-39; 60-55)
referto
Leonessa BSPolo Fieristico
Arbitri:  Sahin (Messina)
Lanzarini (Bologna)
Sardella (Rimini)

Rimini
19 febbraio 2017, ore 18:00
Finale
Olimpia Milano84 – 74
(11-19; 34-36; 56-54)
referto
Dinamo SassariPolo Fieristico
Arbitri:  Begnis (Crema)
Seghetti (Livorno)
Filippini (Pisa)


Quintetto titolare Pt Rim Ass
PG 7 Georgia Ricky Hickman 25 3 2
P 9 Lituania Mantas Kalnietis 9 3 2
C 11 Serbia Miroslav Raduljica 0 2 0
AG 14 Italia Davide Pascolo 5 1 1
AP 21 Stati Uniti Rakim Sanders 15 6 3
Panchina:
AC 1 Stati Uniti Jamel McLean 6 4 2
A 2 Italia Simone Fontecchio n.e.
G 12 Slovenia Zoran Dragić 7 4 0
AG 13 Serbia Milan Mačvan 11 7 1
P 20 Italia Andrea Cinciarini 6 6 4
AP 23 Italia Awudu Abass n.e.
GA 30 Argentina Bruno Cerella 0 0 0
Allenatore:
Croazia Jasmin Repeša
Kit body olimpiamilano1617h.png
Kit body basketball.png
Kit shorts olimpiamilano1617h.png
Kit shorts.svg
EA7 Emporio Armani Milano
Kit body dinamoss1617 coppa.png
Kit body basketball.png
Kit shorts dinamoss1617 coppa.png
Kit shorts.svg
Banco di Sardegna Sassari


Quintetto titolare Pt Rim Ass
P 5 Stati Uniti David Bell 5 1 1
G 7 Stati Uniti Trevor Lacey 15 2 1
GA 8 Italia Giacomo Devecchi 3 2 1
A 14 Italia Brian Sacchetti 3 3 4
C 16 Lituania Tautvydas Lydeka 9 9 2
Panchina:
PG 10 Italia Lorenzo D'Ercole 0 0 1
AG 20 Serbia Duško Savanović 7 6 0
AP 23 Stati Uniti Josh Carter 8 3 2
P 24 Croazia Rok Stipčević 11 1 2
C 31 Nigeria Gani Lawal 13 7 0
PG 32 Italia Diego Monaldi n.e.
A 99 Italia Michele Ebeling n.e.
Allenatore:
Italia Federico Pasquini

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale
G V P PF PS G V P PF PS G V P PF PS DIF
Serie A - - - - - - - - - - - - - - - - -
Totale Serie A - - - - - - - - - - - - - - - - -
Champions League - - - - - - - - - - - - - - - - -
Play-off - - - - - - - - - - - - - - - - -
Totale Champions Leauge - - - - - - - - - - - - - - - - -
Coppa Italia - - - - - - - - - - - - - - - - -
Totale - - - - - - - - - - - - - - - - -

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

In corsivo i giocatori ceduti a stagione in corso

Giocatore Serie A Champions League Coppa Italia Totale
PG PTI AST RIM PG PTI AST RIM PG PTI AST RIM PG PTI AST RIM
Bell, D. D. Bell 0000--------0000
Carter, J. J. Carter 0000--------0000
Johnson-Odom, D. D. Johnson-Odom 131834723102484522----234319245
D'Ercole, L. L. D'Ercole 0000--------0000
Devecchi, G. G. Devecchi 0000--------0000
Ebeling, M. M. Ebeling 0000--------0000
Lacey, T. T. Lacey 0000--------0000
Lawal, G. G. Lawal 0000--------0000
Lydeka, T. T. Lydeka 0000--------0000
Monaldi, D. D. Monaldi 0000--------0000
Olaseni, G. G. Olaseni 0000--------0000
Sacchetti, B. B. Sacchetti 0000--------0000
Savanović, D. D. Savanović 0000--------0000
Stipčević, R. R. Stipčević 0000--------0000

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Lietuvos rytas tabs guard D.Logan, su bc.lrytas.lt. URL consultato il 22 luglio 2016.
  2. ^ a b (EN) Lietuvos Rytas brings in big man K.Kadji, su bc.lrytas.lt. URL consultato il 23 luglio 2016.
  3. ^ a b (EN) Welcome back: Joe Alexander rejoins Maccabi, su maccabi.co.il. URL consultato il 3 agosto 2016.
  4. ^ a b Assigeco: colpo Matteo Formenti, su sportando.com. URL consultato il 20 agosto 2016.
  5. ^ a b Brent Petway: ufficiale la firma al Pinar Karsiyaka, su sportando.com. URL consultato il 20 agosto 2016.
  6. ^ a b Jarvis Varnado verso la firma con l'Istanbul BSB, su sportando.com. URL consultato il 2 settembre 2016.
  7. ^ a b (EN) Baskonia add Josh Akognon to their roster, su baskonia.com. URL consultato il 3 ottobre 2016.
  8. ^ a b Francesco Pellegrino in prestito a Ferrara (PDF), su dinamobasket.com. URL consultato il 18 giugno 2016.
  9. ^ a b Marco Spissu alla Virtus Bologna, su dinamobasket.com. URL consultato il 30 luglio 2016.
  10. ^ a b Il mercato Dinamo parte da Dusko Savanovic (PDF), su dinamobasket.com. URL consultato il 4 giugno 2016.
  11. ^ a b In cabina di regia arriva Darius Johnson-Odom (PDF), su dinamobasket.com. URL consultato l'11 giugno 2016.
  12. ^ a b Sotto le plance arriva Tautvydas Lydeka, su dinamobasket.com. URL consultato il 19 giugno 2016.
  13. ^ a b Rapidità e tiro letale: firmato Josh Carter, su dinamobasket.com. URL consultato il 20 giugno 2016.
  14. ^ a b Welcome Diego Monaldi, su dinamobasket.com. URL consultato il 21 giugno 2016.
  15. ^ a b Welcome Trevor Lacey, su dinamobasket.com. URL consultato il 24 giugno 2016.
  16. ^ a b Esplosività sotto canestro: Gabriel Olaseni in biancoblu (PDF), su dinamobasket.com. URL consultato il 13 luglio.
  17. ^ a b Talento e atletismo, arriva il giovanissimo Ebeling (PDF), su dinamobasket.com. URL consultato il 26 luglio 2016.
  18. ^ In ritiro con la Dinamo arriva Ryan Martin, su dinamobasket.com. URL consultato il 18 agosto 2016.
  19. ^ Welcome day: i giganti si presentano ai media, su dinamobasket.com. URL consultato il 28 agosto.
  20. ^ Martin saluta Sassari, su dinamobasket.com. URL consultato il 19 settembre 2016.
  21. ^ Cambia la formula della Champions League, Sassari ammessa alla Regular season, su sportando.com. URL consultato il 19 agosto 2016.
  22. ^ Staff tecnico, su dinamobasket.com. URL consultato il 28 settembre 2015.
  23. ^ Staff, su dinamobasket.com. URL consultato il 28 settembre 2015.
  24. ^ Roster Dinamo Sassari 2015-2016, su 195.56.77.208. URL consultato il 30 giugno 2017.
  25. ^ fino all'arrivo di Gani Lawal ha vestito il #31
  26. ^ In casa Dinamo arriva Gani Lawal (PDF), su dinamobasket.com. URL consultato il 30 novembre 2016.
  27. ^ David Bell in maglia Dinamo (PDF), su dinamobasket.com. URL consultato l'8 dicembre 2016.
  28. ^ In casa Dinamo arriva David Lighty (PDF), su dinamobasket.com. URL consultato il 25 febbraio 2017.
  29. ^ Ingaggiato Darius Johnson-Odom, su vanolibasket.com. URL consultato il 2 febbraio 2017.
  30. ^ (FR) Gabriel Olaseni, su orleansloiretbasket.fr. URL consultato il 10 marzo 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]