Pointe des Cerces

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pointe des Cerces
Pointes des Cerces.JPG
StatoFrancia Francia
RegioneRodano-Alpi Rodano-Alpi
DipartimentoSavoia
Altezza3 097 m s.l.m.
CatenaAlpi
Coordinate45°04′01.61″N 6°29′15.43″E / 45.067113°N 6.48762°E45.067113; 6.48762Coordinate: 45°04′01.61″N 6°29′15.43″E / 45.067113°N 6.48762°E45.067113; 6.48762
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Francia
Pointe des Cerces
Pointe des Cerces
Mappa di localizzazione: Alpi
Pointe des Cerces
Dati SOIUSA
Grande ParteAlpi Occidentali
Grande SettoreAlpi Sud-occidentali
SezioneAlpi Cozie
SottosezioneAlpi del Moncenisio
SupergruppoCatena Chaberton-Tabor-Galibier
GruppoMassiccio dei Cerces
SottogruppoCresta Grand Galibier-Muolinière-Cerces
CodiceI/A-4.III-A.3.b

La Pointe des Cerces (3.097 m s.l.m.[1] - in italiano Punta dei Cerces) è una montagna delle Alpi del Moncenisio (nelle Alpi Cozie).

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

La montagna si trova nel dipartimento francese della Savoia. Il massiccio alpino che si trova attorno alla montagna viene talvolta chiamato Massiccio dei Cerces.

Accesso alla vetta[modifica | modifica wikitesto]

La zona sommitale

Si può salire sulla vetta partendo da Les Mottets (frazione di Valloire) e passando per il colle des Cerces. Si può anche salire da Chalets de Laval, in comune di Névache[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Géoportail IGN, on-line su www.geoportail.gouv.fr
  2. ^ Cerces (Pointe des) da Chalets de Laval, www.gulliver.it

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]