Point Pleasant (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Point Pleasant
Titolo originale Point Pleasant
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2005
Formato serie TV
Genere teen, fantascienza
Stagioni 1
Episodi 13
Durata 45 min
Lingua originale inglese
Rapporto 16:9
Crediti
Ideatore John McLaughlin, Marti Noxon
Regia Mel Damski, Marita Grabiak, Michael Lange
Sceneggiatura Jeff Diaz, Robert Doherty, Zack Estrin, Marti Noxon
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Musiche Robert Duncan
Produttore Robert Doherty, Kelly A. Manners
Produttore esecutivo Neal H. Moritz, Marty Adelstein, Dawn Parouse
Prima visione
Distribuzione originale
Dal 10 gennaio 2005
Al 3 luglio 2005
Prima TV in italiano
Dal 10 luglio 2006
Al 27 luglio 2006
Rete televisiva Italia1

Point Pleasant è una serie televisiva statunitense, andata in onda originariamente dal gennaio al marzo del 2005. A causa del basso successo di ascolti ottenuto, la serie è stata cancellata dopo 13 episodi.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie parla di Christina, giovane e bella ragazza che si ritrova in mare al largo della cittadina di Point Pleasant. Soccorsa, inizierà a vivere nella cittadina. Nessuno sa che però è in realtà la figlia del Diavolo, ed è destinata a condurre il mondo alla sua fine...

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

In Italia la serie è stata trasmessa in prima visione dal 10 al 27 luglio 2006 su Italia 1 in tardo orario notturno, variabile dalle 2:00 alle 4:00 di notte. La serie è stata poi replicata, sempre in fascia notturna, nell'agosto 2009, accoppiata alla seconda stagione della serie televisiva Huff. In questo caso, a causa di un errore di messa in onda, non è mai stato trasmesso l'episodio conclusivo, sostituito, per errore, con l'episodio 3.

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 13 2005 2006
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione