Poa annua

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Fienarola annuale
Poa annua.jpeg
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Sottoregno Tracheobionta
Superdivisione Spermatophyta
Divisione Magnoliophyta
Classe Liliopsida
Sottoclasse Commelinidae
Ordine Cyperales
Famiglia Poaceae
Sottofamiglia Pooideae
Tribù Poeae
Genere Poa
Specie P. annua
Classificazione APG
Regno Plantae
(clade) Commelinidi
Ordine Poales
Famiglia Poaceae
Nomenclatura binomiale
Poa annua
L.

La fienarola annuale (Poa annua L. è una pianta erbacea della famiglia delle Poaceae (o Graminacee)[1], molto diffusa nei tappeti erbosi dei climi temperati.

Nonostante P. annua sia considerata semplicemente una pianta annuale, esistono delle varietà perenni.

'Poa' deriva dal termine greco utilizzato per indicare il foraggio. Nonostante il suo nome, non è una gran specie foraggiera.

Questa specie può essersi formata come ibrido tra Poa supina e Poa infirma.[2]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È una piccola pianta, fibrosa, con radici robuste. Cresce fino a 15–25 cm di altezza. Spesso presenta portamento prostrato a causa del calpestio che ben sopporta.

La spiga è a perta e di forma triangolare lunga 5-7 cm. Le spighette misurano 1 - 2 cm, il periodo di fioritura è lungo, e formano spighe lasse appaiate o debolmente ramificate, a volte si tingono di viola.

Le foglie sono verde brillante, corte e spuntate alle estremità, morbide, con forma simile a quella di una piccola canoa, morbide, aderiscono lungamente al fusto. Le foglie sono risoperte da una sottile peluria sui due lati e con margini finemente dentellati. A volte vi è una pelosità più pronunciata trasversalmente.

Le ligula è tronca ed argentea. Confronta con la Fienarola comune Poa pratensis, che presenta ligula squadrata, e Poa trivialis, che è sempre tronca ma non argentea.

Fiorisce durante tutto l'anno ad eccezione dei periodi più freddi. Il seme matura e germina per 8 mesi all'anno. La germinazione è rapida, e fiorisce dopo 6 settimane, formando i semi per poi seccarsi.[3]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

È una pianta comunemente coltivata.[4] È comune nei prati ma spesso trattata come specie infestante, cresce anche su suoli poveri. Comune nei campi da golf presso le buche, compreso il famoso Oakmont Country Club,[5] sebbene molti impianti siano stati convertiti a Agrostis stolonifera.

È stata trovata come infestante sull'isola di re Giorgio (Shetland Meridionali) e nell'Antartico[6] nonché nelle isole subantariche australiane Heard e McDonald e isola Macquarie.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Poa annua, su The Plant List. URL consultato il 23 giugno 2016.
  2. ^ (EN) Fitter.R, Fitter.A, Farrer.A., Collins Pocket Guide. Grasses, Sedges, Rushes and Ferns, 1995, p. 54.
  3. ^ BSBI Description Archiviato il 17 luglio 2011 in Internet Archive. retrieved 10 December 2010.
  4. ^ B. Ohlendorf, D. W. Cudney, Botany and Plant Sciences, UC Riverside; C. L. Elmore, Vegetable Crops/Weed Science, UC Davis; and V. A. Gibeault, Botany and Plant Sciences, UC Riverside, Annual Bluegrass Management Guidelines--UC IPM, University of California, aprile 2003. URL consultato l'8 settembre 2007.
  5. ^ Robert Dvorchak, Oakmont-inspired Stimpmeter allows USGA to accurately measure speed, consistency of putting surfaces, in Pittsburgh Post-Gazette, 13 giugno 2007.
  6. ^ Antarctic ecology: Polar invaders, The Economist, Mar 6th 2012

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica