Plush (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Plush
Titolo originalePlush
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti
Anno2013
Durata98 min.
Generethriller
RegiaCatherine Hardwicke
SceneggiaturaCatherine Hardwicke, Arty Nelson
ProduttoreCatherine Hardwicke, Jason Blum, Sherryl Clark, Stuart Ford
Produttore esecutivoMichael Roban, Steven Squillante
Casa di produzioneIM Global
FotografiaDaniel Moder
MontaggioJulia Wong
Effetti specialiMark Gullesserian
MusicheNick Launay
ScenografiaKatie Byron
CostumiOlivia Miles
TruccoJeanne Van Phue
Interpreti e personaggi

Plush è un film del 2013 scritto, diretto e prodotto da Catherine Hardwicke.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Hayley è una giovane stella del rock che, dopo aver perso il fratello e il compagno del proprio gruppo musicale a causa di un'overdose, si ritrova in grave difficoltà. Il secondo album della sua band, i Plush, ha ricevuto critiche pessime e va molto male sul mercato. Hayley ritrova un po' di fiducia grazie all'amicizia con Enzo, nuovo chitarrista che dà nuova sicurezza all'artista, coinvolgendola in un rapporto basato sulla condivisione di musica e sesso. Questo porta alla realizzazione di una nuova canzone di successo e un video. Alla fine del tour Hayley prova a mantenere separati la sua storia con Enzo rispetto alla sua famiglia, ma lui non sembra condividere e si insinua nella loro vita. Quando la ragazza capisce che l'uomo è in realtà un folle psicopatico pronto a minacciare la sua vita e la sua famiglia, sembra essere troppo tardi.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il 31 agosto 2013 è stato diffuso online il red band trailer del film, che sarà distribuito nei cinema statunitensi a partire dal 16 settembre.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema