Plinio Patuelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Plinio Patuelli
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Ritirato 1951
Carriera
Giovanili
Imolese
Squadre di club1
1940-1941 Imolese ? (?)
1941-1942 Bari 5 (1)
1942-1943 Foligno ? (?)
1945-1949 SPAL 105 (0)
1949-1950 Livorno 19 (0)
1950-1951 SPAL 6 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Plinio Patuelli (Imola, 2 marzo 1922) è un ex calciatore italiano, di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nel G.S. Zardi Imola, milita nel Bari nella stagione 1941-1942[1][2] e disputa poi il campionato di Serie C 1942-1943 con il Foligno.

Nel dopoguerra torna a giocare in Serie B nella stagione 1946-1947 con la SPAL; con gli estensi disputa quattro campionati cadetti inframmezzati da un anno con il Livorno, sempre in Serie B.

In totale conta 113 presenze nella serie cadetta[3][4][5][6][7].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Bari: 1941-1942;
SPAL: 1950-1951.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Giocatori di calcio autorizzati a cambiare società nella stagione 1942(XX)-1943(XXI), da «Il Littoriale», 26 agosto 1942, pp. 2-3
  2. ^ Statistiche su Solobari.it
  3. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Milano, Edizioni Rizzoli, 1948, p. 161.
  4. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Milano, Edizioni Rizzoli, 1949, p. 167.
  5. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Milano, Edizioni Rizzoli, 1950, p. 167.
  6. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Milano, Edizioni Rizzoli, 1951, p. 164.
  7. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Milano, Edizioni Rizzoli, 1952, p. 165.