Player One

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il romanzo di Douglas Coupland, vedi Le ultime 5 ore.
Player One
Titolo originale Ready Player One
Autore Ernest Cline
1ª ed. originale 2010
1ª ed. italiana 2011
Genere romanzo
Sottogenere fantascienza
Lingua originale inglese

Player One è il primo romanzo dello sceneggiatore e scrittore statunitense Ernest Cline.

Il titolo originale dell'opera - Ready Player One - rimanda alla classica schermata di avvio dei primi videogiochi prodotti all'inizio degli anni ottanta del XX secolo.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2045 la Terra è un pianeta sovrappopolato e inquinato, in cui la maggior parte degli individui vive in stato di indigenza e le fonti energetiche sono quasi del tutto esaurite. L'unico svago per le persone comuni è OASIS, un mondo virtuale ideato dal programmatore James Halliday a cui si può accedere gratuitamente grazie a un semplice visore e a un paio di guanti aptici.

Alla morte di Halliday si scopre che ha lasciato in eredità il suo mondo virtuale (che vale miliardi di dollari) alla prima persona che riuscirà a risolvere una serie di indovinelli e giochi di intelligenza disseminati nell'universo di OASIS. Milioni di persone (soprannominati Gunter) decidono di cimentarsi nell'impresa, e fra questi c'è Wade Owen Watts, un diciottenne nerd sovrappeso appassionato di videogames, giochi di ruolo e della cultura degli anni ottanta in generale.

Wade ha un vantaggio rispetto a molti Gunter: è cresciuto nel mito di Halliday, conosce tutto della sua vita e dei suoi gusti personali, e questo potrebbe rappresentare un grosso vantaggio per la risoluzione degli intricati enigmi. Ma l'opportunità di mettere le mani su OASIS ha attirato anche la IOI, una potente multinazionale pronta a tutto pur di vincere la sfida.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Altri media[modifica | modifica wikitesto]

Da questo romanzo è tratto un audiolibro in lingua originale narrato dall'attore Wil Wheaton.

La Warner Bros. ha acquistato i diritti del libro nel giugno del 2010[1] e nel 2014 la regia della pellicola è stata proposta a Christopher Nolan, Robert Zemeckis, Matthew Vaughn, Edgar Wright e Peter Jackson[2], prima di essere affidata nel marzo del 2015 a Steven Spielberg[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Alex Billington, WB Picks Up Ernie Cline's New Geek Novel 'Ready Player One' in [1], 18 giugno 2010. URL consultato il 12 settembre 2011.
  2. ^ Silvia Nicoletti, Non solo Christopher Nolan: per Ready Player One sono in lizza altri 4 registi in [2], 6 dicembre 2014. URL consultato l'8 dicembre 2014.
  3. ^ Anita Busch, Steven Spielberg To Direct Sci-Fi Cult Favorite ‘Ready Player One'; Back At Warner Bros in [3], 25 marzo 2015. URL consultato il 25 marzo 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]