Platemys platycephala

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Testuggine dal collo torto
Twist-necked Turtle.jpg
Platemys platycephala
Stato di conservazione
Status none NE.svg
Specie non valutataiucn2.3
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Reptilia
Ordine Chelonia
Famiglia Chelidae
Genere Platemys
Wagler, 1830
Specie P. platycephala
Nomenclatura binomiale
Platemys platycephala
(Schneider, 1792)
Nomi comuni

Testuggine dal collo torto,
testuggine testa piatta

La testuggine dal collo torto (Platemys platycephala (Schneider, 1792)) è una testuggine della famiglia Chelidae che vive nel Sud America settentrionale. È l'unica specie del genere Platemys.[1]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È lunga 14–17 cm, dotata di una corazza estremamente appiattita, che le permette di nascondersi sotto rocce e anfratti.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Se minacciata, si ritira nel guscio ruotando la testa su un lato. Il carapace è scuro o castano, oppure giallo con macchie marroni e due increspature longitudinali. Non è un'abile nuotatrice e preferisce gli stagni poco profondi e le pozze d'acqua oppure si muove a terra nella foresta. Si ciba di insetti acquatici, vermi, chiocciole e girini. Le femmine depongono un solo uovo scavando poco o affatto nel terreno e coprendolo di foglie in decomposizione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Platemys platycephala, in The Reptile Database. URL consultato il 1º marzo 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]