Planet Dinosaur

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Planet Dinosaur da non confondere con la serie Discovery Channel,Dinosaur planet , è un serie divisa in sei episodi creata da Nigel Paterson e Phil Dobree,prodotta dalla BBC e narrata da Jhon Hurt,che è andata in onda prima in Gran Bretagna nel 2011,prodotta da VFX Studio Jellyfish Pictures. È la prima serie sui dinosauri che è legata al documentario Nel mondo dei Dinosauri. In questa serie compaiono più di 50 specie diverse di dinosauri più i loro ambienti che sono stati creati per circa un terzo decennio, questo decennio è stato necessario molti prima per la serie di Nel mondo dei Dinosauri. Gran parte della serie si basa sulle scoperte scientifiche che sono state fatte anche per la serie del 1999. Il libro di questa serie venne rilasciato l'8 settembre 2011, il DVD invece nel 24.

Seguito[modifica | modifica wikitesto]

La BBC trasmise uno spin-off della serie dal 29 settembre 2011, venne ospitata da Jem Stansfield. In ogni episodio vengono confrontate tre specie diverse del Mesozoico,in questo viene mostrato di certi comportamenti di queste creature nel tentativo di scoprire su chi sia la specie di dinosauro che tiene un certo titolo, ad esempio qual è il dinosauro teropode più forte? Lo spin-off dura 60 minuti in 3D. Successivamente è stato annunciato nel mese di luglio che lo spin-off di Planet Dinosaur sarebbe stato trasmesso il 19 agosto 2011 con il titolo di Ultimate Killers.

Ricevimento[modifica | modifica wikitesto]

Tom Sutcliffe scoprì che la serie era visivamente lucida e riavviabile ma la conoscenza e la scienza avrebbero preso il posto B-movie della serie. Il monitoratore Brian Switek commentò ciò che avrebbe distinto la serie su quello che agli spettatori gli sarebbe piaciuto riguardo alla scienza che appare in ogni episodio, e poi aggiunse: La serie di Planet Dinosaur non è come le altre serie,bensì si tratta di una serie più bella che Switek stesso abbia mai visto.Il creatore di DVD Gordon Sullivan,concluse la serie in modo positivo che gli diede a lui stesso un buon senso riguardo a ciò che la conoscenza dei dinosauri si trova al momento.Con la combinazione di natura e documentario e la voce narrante di Jhon Hurt,la serie di Planet Dinosaur è stata in grado di soddisfare tutti i bambini del mondo appassionati di dinosauri.

Lista degli episodi[modifica | modifica wikitesto]

No. Titolo Epoca Direttore Writer (s) Data di Uscita Gli spettatori del Regno Unito

(milioni) [ 11 ]

1 Il Mondo Perduto 95 milioni di anni fa Nigel Paterson Nigel Paterson & Tom Brass 14 set 2011 4.74

95 milioni anni fa, Cretaceo Medio ( Marocco , Nord Africa ) Nelle paludi preistoriche del Nord Africa un branco di Ouranosaurus viene spaventato da uno Spinosaurus,ma il teropode li ignora, invece va a caccia di pesci preistorici chiamati Onchopristis (pesci sega giganti) che ogni anno migrano in fiumi d'acqua dolce per riprodursi.Lo Spinosaurus ne cattura due, in quello momento si avvicina un Rugops che divora gli avanzi delle prede dello Spinosauridae.Subito dopo l'episodio taglia a due Carcharodontosaurus che si battono per poter ottenere i diritti di caccia ad un altro branco di Ouranosaurus. L'uno dei due che ha vinto la lotta caccia e uccide uno di loro.Poco dopo l'episodio taglia tornando nell'habitat dello Spinosaurus dove li sono iniziati dei tremendi periodi di siccità, per colpa del Sarcosuchus (che a differenza del dinosauro può ibernarsi durante la siccità) il teropode è costretto a cacciare lontano dal fiume. Dopo aver ucciso e mangiato un Alanqa incontra un gruppo di Ouranosaurus che lo respingono. Sentendo l'odore del sangue lo Spinosaurus incontra un Carcharodontosaurus che ha ucciso un membro del gruppo.Dopo una tremenda lotta per la conquista della carcassa lo Spinosaurus riesce a respingere e ad allontanare l'altro theropode che purtroppo gli ha lasciato dei segni di morso sulla sua vela. Dopo aver mangiato la carcassa lo Spinosauridae torna nel deserto,fermandosi per un po' ,(per via del fatto che i segni di morso del Carcharodontosaurus lo hanno indebolito).Jhon Hurt spiega che nei successivi milioni di anni l'innalzamento dei mari ha allagato il territorio dello Spinosaurus;e per via di questo la sua specie fu condannata all'estinzione,nell'ultima scena dell'episodio fa vedere il corpo dello Spinosaurus che giace senza vita nel deserto. Specie:

!Titolo !Epoca !Direttore !Writer (s) !Data di Uscita !Gli spettatori del Regno Unito
(milioni) [ 11 ] |-  !2 |Draghi Piumati |154/85/120 milioni di anni fa |Nigel Paterson |Nigel Paterson |21 settembre 2011 |6,368 | colspan="7" |} 154 milioni anni fa, Giurassico superiore ( Pechino , Cina )
85 milioni anni fa, Cretaceo superiore ( Mongolia , Asia )
120 milioni anni fa, Cretaceo inferiore ( Jilin , Cina , Asia ) |} Nelle foreste della Cina durante il tardo Giurassico un maschio di Epidexipteryx riesce a sfuggire ad un giovane Sinraptor e si arrampica su un albero e vi trova una larva nella corteccia dal quale riesce a prenderla grazie alle sue dita allungate che assomigliano a quelle del moderno Aye-aye. Tuttavia gli viene rubata da un altro maschio della sua specie più grande, dopo aver mostrato le piume ornamentali le piume della sua coda con il suo simile il maschio di Epidexipteryx va a cercare altro cibo dall'altra parte dell'albero,trova un'altra larva e la fa cadere a terra,non riuscendo a resistere il maschio più grande scende dall'albero e la divora ma egli viene colto di sorpresa e ucciso dal giovane Sinraptor. L'episodio taglia poi nei deserti asiatici della Mongolia dove viene inquadrata una femmina di Saurornithoides che cova le sue uova,quando lascia il nido un maschio solitario di Oviraptor mangia e ruba due uova dal nido,nello stesso momento la femmina ritorna e viene uccisa da un maschio di Gigantoraptor che subito dopo si dirige verso un rituale di corteggiamento,lo si vede che lotta con un altro maschio della sua specie e perde.Successivamente l'episodio taglia nei boschi preistorici della Cina durante il Cretaceo Inferiore, dove si vede uno Xianglong (una lucertola preistorica) che viene inseguito da un Microraptor,nello stesso un maschio di Sinornithosaurus osserva la scena e subito dopo attacca il Microraptor e dopo un breve inseguimento il Dromaeosauridae piumato riesce a salvarsi.Subito dopo incontriamo lo stesso Sinornithosaurus con tre dei suoi simili dare la caccia ad una famiglia di Jeholosaurus e grazie al gioco di squadra e al loro veleno mortale i quattro Sinornithosaurus riescono ad uccidere la femmina di Jeholosaurus.Verso la fine dell'episodio viene visualizzato un montaggio sui dinosauri piumati,dove Jhon Hurt dice che costoro come il Microraptor riguardo alle loro piume hanno suggerito ai paleontologi che le hanno sviluppate per poter volare come i loro discendenti,perché i dinosauri non si sono estinti, ma vivono ancora tra noi sotto forma di uccelli. Specie:

3 Gli Ultimi Killer 75/70 milioni di anni fa Nigel Paterson Nigel Paterson 28 Settembre 2011 3.97

75 milioni anni fa, Tardo Cretaceo ( Alberta ,Alaska,Nord America ) 70 milioni di anni, Tardo Cretaceo ( Madagascar )

Alla fine del tardo Cretaceo ,Canada in quello che diventerà il famoso Dinosaur Provincial Park,un maschio di Daspletosaurus insegue in modo furtivo un Chasmosaurus, ma egli si fa scoprire e per via di questo è costretto a ritirarsi,poco dopo il Chasmosaurus si imbatte in un intera famiglia di Daspletosaurus. Successivamente l'episodio taglia nell'Artico (Alaska), dove un branco di Edmontosaurus è in pericolo perché è diventato il bersaglio di un gruppo di Troodon che durante la notte attaccano il branco e feriscono un giovane che viene salvato dalla madre.Al mattino il gruppo si nutre del giovane che è morto durante la notte, in quello stesso momento il branco di Edmontosaurus se ne va.Poco dopo l'episodio ritorna in Canada dove fa vedere che la famiglia di Daspletosaurus ha ucciso il maschio di Chasmosaurus in quel momento gli adulti litigano con i giovani e li allontanano dalla carcassa e quindi dovranno aspettare fino a quando i loro genitori avranno finito.Successivamente l'episodio taglia nel Madagascar dove fa vedere una femmina di Majungasaurus e i suoi piccoli che sono alla ricerca di cibo e trovano un gruppo di Rahonavis che stanno mangiando una carcassa.Tuttavia vengono allontanati da un maschio della stessa specie,dopo che ha sottratto un pezzo di carne ad uno dei due piccoli la femmina lo attacca,lo uccide e se lo mangia con i suoi piccoli .Subito dopo l'episodio ritorna in Nord America dove il maschio di Daspletosaurus e la famiglia della sua specie si sono radunati con gli altri loro simili per la migrazione annuale dei Centrosaurus che li attaccano durante un temporale, ed uccidono molti di loro. In quello stesso momento il branco di Centrosaurus attraversa un fiume in piena a nuoto, ma molti di loro vengono catturati e mangiati dai Deinosuchus,mentre altri di loro annegano venendo colpiti da dei tronchi,oppure annegano per ragioni sconosciute.Al mattino dopo che l'acqua del fiume si è ritirata le carcasse dei Centrosaurus attirano molti predatori tra cui i Daspletosaurus. In quello stesso momento,verso la fine dell'episodio Jhon Hurt spiega che i Tyrannosauridae e gli Abelisauridae come il Daspletosaurus e il Majungasaurus sono stati gli ultimi dinosauri killer.

Specie:

4 Lotta per la vita 150 milioni di anni fa Nigel Paterson Nigel Paterson & Tom Brass 5 Ottobre 2011 25

150 milioni anni fa, Giurassico superiore ( Europa, Nord America ) Nei mari del Giurassico in quella che diventerà la moderna Europa,un gruppo di Kimmerosaurus da la caccia a dei pesci bizzarri di nome Squatina nelle acque profonde , ma subito dopo vengono attaccati da un enorme rettile marino di nome Pliosaurus funkei,ma riescono a sfuggirgli perché il predatore non può passare nelle acque poco profonde.Successivamente l'episodio taglia in Nord America dove vengono inquadrati un branco di Stegosaurus e Camptosaurus che coesistono in un rapporto reciproco,cioè che vanno d'accordo e si proteggono l'un l'altro.Poco dopo un Allosaurus attacca il branco,ma non riuscendo ad acchiappare i Camptosaurus si rivolge e attacca gli Stegosaurus prendendo di mira ad un giovane che viene salvato da un maschio adulto che con la sua coda a spillo ferisce il predatore, ma per fortuna egli si riprende dall'infortunio. Poco dopo l'episodio ritorna in Europa dove lì la marea è aumentata e questo ha consentito al Pliosaurus funkei di raggiungere ed attaccare i Kimmerosaurus,ma le sue dimensioni in acque poco profonde non gli permettono di utilizzare tutta la sua potenza,e questo permette ai plesiosauridae di fuggire.Tuttavia essi dovranno ritornare a cacciare nelle acque poco profonde per alimentarsi.Subito dopo l'episodio torna in Nord America, dove fa vedere che l'Allosaurus sta dando la caccia a due Camptosaurus che si sono allontanati.Grazie a questa opportunità il predatore riesce ad uccidere uno dei due erbivori, ma mentre inizia a mangiare la carcassa viene allontanato da un maschio di Saurophaganax .Successivamente l'episodio ritorna nei mari dell'Europa dove un Kimmerosaurus sta mangiando vicino alla superficie delle acque più profonde,e questo permette al Pliosaurus funkei di attaccarlo ed ucciderlo,egli ci riesce lasciando una parte del suo corpo a depositarsi sul fondo del mare. L'episodio si conclude con Jhon Hurt che egli indica che le creature marine come il Pliosaurus funkei regnarono nei mari per molti 100 milioni di anni. Specie:

5 Nuovi Giganti 95 milioni di anni fa Nigel Paterson Nigel Paterson 12 Ottobre 2011 53

95 milioni anni fa,Cretaceo Medio (Argentina , Sud America),( Egitto , Nord Africa) Durante il Cretaceo Medio in Sud America un branco di Argentinosaurus deposita le proprie uova in nidi a tumulo vicino a degli alberi,tuttavia le uova vengono divorate da uno Chaoyangopteride e da uno Skorpiovenator che mangia anche dei piccoli appena nati e usciti dalle uova. Per fortuna alcuni di loro riescono a salvarsi grazi e agli adulti che sono intervenuti.Successivamente l'episodio tagliò in Africa dove un branco di Paralititan si rinfrescano con gli Ouranosaurus ad una pozza d'acqua, poco dopo essi vengono spaventati da un gruppo di Goniopholis e proprio in quel momento un giovane Paralititan rimane bloccato nelle sabbie mobili. Subito dopo il gruppo viene spaventato da un Sarcosuchus che morde ad una delle zampe del Paralititan bloccato. L'episodio poco dopo ritorna in Sud America dove si vede il branco di Argentinosaurus che sta attraversando un campo di cenere vulcanica alla ricerca di cibo. Per colpa delle loro dimensioni che lasciano impronte delle loro zampe i curiosi Gasparinisaura che anche loro stanno migrando con i sauropodi alla ricerca di cibo,fa vedere che alcuni di loro vi rimangono intrappolati. Subito dopo il branco trova una foresta ricca di vegetazione;e quindi non perdendo questa occasione incominciano a mangiare. Ma poco dopo vengono attaccati da una gang di Mapusaurus che prendono di mira ad un giovane che con le sue dimensioni riesce ad uccidere uno della gang di theropodi. L'episodio ritorna poi in Nord Africa che fa vedere il Sarcosuchus che mangia un pezzo di carne delle zampe del giovane Paralititan,poco dopo si unisce alla carneficina un maschio di Carcharodontosaurus morde il sauropode al collo e dopo combatte contro il coccodrillo gigante. Poi interviene il branco di Paralititan che li allontana e così il giovane Paralititan sopravvive con due ferite causate dai predatori.Successivamente l'episodio ritorna in Sud America dove fa vedere che il giovane Argentinosaurus giace morto nel deserto.Verso la fine dell'episodio viene mostrato prima che il Chaoyangopteride,con lo Skorpiovenator e la gang di Mapusaurus mangia la carcassa,poi fa viene visualizzato un montaggio,dove Jhon Hurt dice che quando gli Argentinosaurus scomparvero,si estinsero anche i due predatori e lopterosauridae,questo accadde anche in Africa ai Paralititan con i Carcharodontosaurus e i Sarcosuchus. L'ultima scena mostra alcune ossa dello scheletro del giovane Argentinosaurus che si sono fossilizzate;e il quello stesso momento Jhon Hurt dice un'altra cosa ovvero che quando i sauropodi scomparvero,con loro si estinsero anche i predatori che non trovarono il loro cibo preferito, e questo fece condannare all'estinzione anche loro. Specie:

  • Skorpiovenator
  • Gasparinisaura (identificato come Hypsilophodon)
  • Mapusaurus
  • Ouranosaurus
  • Paralititan
  • Goniopholis
  • Sarcosuchus
  • Carcharodontosaurus {| class="wikitable plainrowheaders" !6 |I Grandi Sopravvissuti |65/92/85 milioni di anni fa |Nigel Paterson |Nigel Paterson & Tom Brass |19 ottobre 2011 |} 65 milioni anni fa, Tardo Cretaceo ( Haţeg Isola , Romania ) 92 milioni anni fa, Cretaceo Medio (Zuni Basin, New Mexico) 85 milioni anni fa, Cretaceo superiore ( Mongolia , Asia ) Alla fine del Cretaceo nel' Europa di 65 milioni di anni fa in un'isola chiamata Hateg Island ovvero quella che diventerà la moderna Romania,la vita scorre tranquilla per i dinosauri che vi abitano,come il sauropode che arriva alle stesse dimensioni di un essere umano di nome Magyarosaurus,dove incontriamo un branco di questa specie che pascola tranquillamente mangiando e bevendo in tranquillità,proprio in quel momento viene mostrata una nuova specie di Dromaeosauridae di nome Bradycneme che gironzola intorno al branco dando la caccia ad una lucertola.Poco dopo viene mostrato un enorme stormo di Hatzegopteryx che atterra vicino al branco di Magyarosaurus e li attaccano prendendo di mira ai giovani. Successivamente l'episodio tagliò andando in Nord America facendo vedere com'era il New Mexico durante il Cretaceo Medio,che durante quel periodo era ricoperto da delle foreste paludose e proprio lì vi abitavano nuove e svariate specie di dinosauri tra cui ne abbiamo visti due come il feroce Tyrannosauridae di nome Zunityrannus e il pacifico Therizinosauridae chiamato Nothronychus, che ne sono stati inquadrati due di loro con un maschio della specie di quel predatore che ha attaccato uno dei due che con i suoi artigli lo ha respinto graffiandolo sul muso e che poi iniziò a mangiare una carcassa in putrefazione che vi si trovavano dei batteri che infettandosi in tutto il corpo lo ha ucciso.Dopo l'attacco i due Nothronychus tornano a mangiare e proprio in quel momento vengono attaccati da un gruppo di Zunityrannus che ha attaccato i due erbivori per vendicare il maschio della loro stessa specie che è morto,ma grazie ai loro artigli i due Nothronychus riescono a respingere per la seconda volta il gruppo che divora il maschio morto e vengono poi contagiati dai batteri e muoiono. Subito dopo l'episodio tagliò nei deserti della Mongolia durante la metà del tardo Cretaceo dove viene inquadrata una coppia di Gigantoraptor che protegge la loro nidiata dai predatori, poi la femmina lascia il compagno a custodire il nido perché deve andare a caccia. Quindi per molti giorni il maschio protegge il nido aspettando che la compagna ritorni,prima da un temporale;poi da un gruppo di Oviraptor e da una coppia di Alectrosaurus affamati che riesce a scacciarli.Ed infine lo si vede che cova e protegge le uova anche da una tempesta di sabbia,purtroppo per via di quella tempesta egli muore con le uova venendo sepolto dalla sabbia. Successivamente l'episodio ritorna ai 65 milioni di anni fa dove viene mostrato il pericoloso asteroide che si schianta nel Golfo del Messico che causò moltissime catastrofi e lanciò un miliardo di detriti in tutto il globo,subito dopo viene mostrato che quattro mesi dopo l'impatto le piante e l'intera vegetazione nel'Hateg Island è morta e per via della mancanza di cibo i Magyarosaurus morirono di fame e che le loro carcasse divennero il pasto degli Hatzegopteryx che le mangiano per poter sopravvivere. Verso della fine dell'episodio vengono visualizzate delle scene dei 5 episodi della serie e che in quello stesso momento Jhon Hurt spiega che per oltre 160 milioni di anni fino ad oggi i dinosauri sono i più famosi animali che dai 250 milioni di anni fa fino ai giorni nostri dominarono su tutti i continenti del nostro pianeta e che con questo la serie di Planet Dinosaur si è conclusa. Specie: