Plan 9

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il gruppo musicale statunitense degli anni '80, vedi Plan 9 (gruppo musicale).
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'etichetta musicale Plan 9, vedi Plan 9 Records.

Plan 9 è un sistema operativo inventato da Ken Thompson, Rob Pike, Dave Presotto e Phil Winterbottom presso i laboratori Bell verso la fine degli anni '80. Plan 9 presenta alcune somiglianze ad Unix, pur essendo progettualmente molto diverso.

Differenze con Unix[modifica | modifica wikitesto]

In Unix, le pipe sono unidirezionali, cioè l'output di un comando ad interfaccia a riga di comando viene utilizzato come input per il secondo comando. In Plan 9, invece, le pipe sono bidirezionali e utilizzate come canale per trasportare dati in entrambe le direzioni.

Sicurezza[modifica | modifica wikitesto]

La gestione delle chiavi e la crittografia del sistema è competenza esclusiva di un apposito software analogo a ssh-agent chiamato Factotum.

Tecnologie[modifica | modifica wikitesto]

Molte tecnologie e standard non hanno senso con Plan9 se non per compatibilità verso gli altri sistemi operativi. Non esiste il concetto di superutente, come avviene nei sistemi operativi Unix-like, ma ogni utente è proprietario e responsabile in modo distribuito delle risorse che condivide. In un tale sistema viene stravolto il concetto stesso di condivisione e non ha più senso collegarsi a una macchina per inviare comandi; le operazioni corrette risultano essere quelle relative all'importazione di pezzi di altre macchine per poi essere riutilizzati. Utilizzare Plan9 fa percepire i limiti di Unix.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità GND: (DE4551500-1
Software libero Portale Software libero: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Software libero