Pixiu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pixiu

Il Pixiu o Pi Yao (Lingua cinese: 貔貅 ; pinyin: píxiū, cinese arcaico: bjii hiu) è una creatura della mitologia cinese, considerata come uno dei nove figli del drago ed è sovente utilizzato come amuleto, nei ciondoli di giada e posto a guardia di palazzi o templi.

Uno dei due stone tiger ("Shi Hu" 一对石虎) a guardia dell'ingresso del Tempio di Linggu a Nanchino

Secondo la tradizione ha il corpo di un leone alato e la testa di un drago, e si nutre solo di oro e di argento.

Il pixiu è considerato un protettore molto potente per i praticanti del Feng Shui.

Non bisogna confonderlo col Bixie, creatura simile o col Bixi, altro figlio del drago, che aveva una forma simile ad una tartaruga ed era utilizzata come base per le stele.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]