Pirita (distretto)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pirita
Distretto di Tallinn
Pirita – Stemma Pirita – Bandiera
Pirita – Veduta
La spiaggia di Pirita
Localizzazione
Stato Estonia Estonia
Contea Et-Harju maakond-coa.svg Harjumaa
Comune Tallinn wapen.svg Tallinn
Territorio
Coordinate 59°28′01″N 24°49′58″E / 59.466944°N 24.832778°E59.466944; 24.832778 (Pirita)Coordinate: 59°28′01″N 24°49′58″E / 59.466944°N 24.832778°E59.466944; 24.832778 (Pirita)
Superficie 18,70 km²
Abitanti 18 495[1] (1 agosto 2017)
Densità 989,04 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Estonia
Pirita
Pirita
Pirita – Mappa
Posizione di Pirita all'interno di Tallinn
Sito istituzionale
Pirita: la foce del fiume omonimo

Pirita è un distretto periferico ad est di Tallinn, ha una superficie di 18,70 km², ed una popolazione di 18 495 (al 1º agosto 2017)[1] abitanti. Il toponimo deriva fiume omonimo che lo attraversa e che sfocia nella Baia di Tallinn.

Composizione del distretto[modifica | modifica wikitesto]

È il distretto meno popolato e più tranquillo di Tallinn, per lo più costituito da piccole villette tranquille, abitate quasi esclusivamente da estoni, tra il verde della foresta. La spiaggia di Pirita è la più estesa di Tallinn.

A Pirita si trova il Convento di Santa Brigida.

Uffici amministrativi di Pirita

Il distretto è noto per aver ospitato le competizioni veliche delle Olimpiadi del 1980, presso il Pirita yachting centre, costruito appositamente per l'avvenimento.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (ET) Abitanti di Tallinn, su www.tallinn.ee. URL consultato il 09 agosto 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Estonia Portale Estonia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Estonia