Pink lady

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Una mela Pink lady, intera e sezionata.

Pink Lady è il nome commerciale registrato dei frutti della varietà di mela Cripps Pink che soddisfano determinati standard qualitativi.

Marchio commerciale registrato[modifica | modifica wikitesto]

La varietà dal nome Pink Lady appartiene al Ministero dell'Agricoltura e dell'Alimentazione dell'Australia Occidentale (DAFWA), che ne è titolare dei Diritti del Selezionatore della Pianta in molti paesi. Il principale ente del settore per i coltivatori australiani di mele e di pere — l'Apple and Pear Australia Limited (APAL) — “possiede” e gestisce in tutto il mondo la “proprietà intellettuale” sul marchio commerciale Pink Lady, registrato in

6 continenti

Crescita e sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

La mela ha una forma ellissoidale ed ha una caratteristica colorazione rosa su uno “sfondo” verde, mentre il gusto è acidulo. La varietà Cripps Pink richiede un periodo di crescita lungo 200 giorni e un clima caldo, perciò non può essere coltivata alle latitudini più temperate. È coltivata estesamente in Australia. Cresce anche in Nuova Zelanda, Cile, Canada, Francia, Italia, Spagna e negli USA dalla fine degli anni '90.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]