Pinehurst (contea di Montgomery, Texas)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pinehurst
CDP
(EN) Pinehurst, Texas
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoFlag of Texas.svg Texas
ConteaMontgomery
Territorio
Coordinate30°10′43″N 95°41′47″W / 30.178611°N 95.696389°W30.178611; -95.696389 (Pinehurst)Coordinate: 30°10′43″N 95°41′47″W / 30.178611°N 95.696389°W30.178611; -95.696389 (Pinehurst)
Altitudine79 m s.l.m.
Superficie20,56 km²
Abitanti4 624 (2010)
Densità224,9 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC-6
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Pinehurst
Pinehurst
Pinehurst – Mappa

Pinehurst è un census-designated place (CDP) degli Stati Uniti d'America della contea di Montgomery nello Stato del Texas. La popolazione era di 4.624 abitanti al censimento del 2010.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Pinehurst è situata a 30°10′43″N 95°41′47″W / 30.178611°N 95.696389°W30.178611; -95.696389 (30.178614, -95.696303)[1].

Secondo lo United States Census Bureau, il CDP ha una superficie totale di 20,56 km², dei quali 20,49 km² di territorio e 0,08 km² di acque interne (0,37% del totale).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il primo riferimento alla città risale al 1860, quando fu creato un ufficio postale con il nome di Prairie Home[2]. Nel 1871, il nome fu cambiato in Hunter's Retreat[2]. Nel 1885, la città spediva legname e cotone e possedeva sei segherie, due negozi, quattro chiese, scuole, e una popolazione di 200 abitanti[2]. La posta veniva consegnata settimanalmente[2]. Nel 1890, la popolazione era scesa a 60 abitanti e la città disponeva di una sgranatrice di cotone e un mulino per cereali, due negozi, e quattro segherie[2]. La International-Great Northern Railroad attraversò la città nel 1902, quando costruì una linea da Bryan a Spring[2]. Nel 1904, il nome della città fu cambiato in Pinehurst[2]. Nel 1914, Pinehurst possedeva una connessione telefonica, una segheria, un negozio, e una popolazione stimata di 25 abitanti[2]. Nel 1933, aveva 50 abitanti e due aziende[2]. Nel 1946, Pinehurst possedeva una stazione ferroviaria, un ufficio postale, una chiesa, due aziende, e trenta abitazioni sparse[2]. Nel 1950, la popolazione era aumentata a 80 abitanti, e il numero delle aziende era salito a quattro[2]. Nel 1971, la popolazione era di 290 abitanti, ma il numero delle aziende era sceso a due[2]. Durante questo periodo, il campo di petrolio e gas di Pinehurst operava due miglia a nord della città, e una grotta di ghiaia era un miglio a nord-ovest della città[2]. Nel 1980, Pinehurst possedeva 290 abitanti e dieci aziende[2]. La popolazione era aumentata a 3.284 nel 1990 e 3.301 nel 1993, quando la città possedeva 62 aziende[2]. Nel 2000, la popolazione era di 4.266 abitanti[2]. La mappa stradale generale di quell'anno mostrava un notevole sviluppo appena a sud della città nelle suddivisioni di Oak Hills Acres e Cripple Creek Farms West di Houston[2].

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento[3] del 2010, la popolazione era di 4.624 abitanti.

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento del 2010, la composizione etnica della popolazione del CDP era: 81,53% bianchi, 1,41% afroamericani, 1,49% nativi americani, 0,19% asiatici, 0,02% oceanici, 12,93% di altre razze, e 2,42% di due o più etnie. Ispanici o latinos di qualunque razza erano il 29,84% della popolazione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Texas Portale Texas: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Texas