Pinehurst (contea di Montgomery, Texas)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pinehurst
CDP
(EN) Pinehurst, Texas
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of Texas.svg Texas
Contea Montgomery
Territorio
Coordinate 30°10′43″N 95°41′47″W / 30.178611°N 95.696389°W30.178611; -95.696389 (Pinehurst)Coordinate: 30°10′43″N 95°41′47″W / 30.178611°N 95.696389°W30.178611; -95.696389 (Pinehurst)
Altitudine 79 m s.l.m.
Superficie 20,56 km²
Abitanti 4 624 (2010)
Densità 224,9 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC-6
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Pinehurst
Pinehurst
Pinehurst – Mappa

Pinehurst è un census-designated place (CDP) degli Stati Uniti d'America della contea di Montgomery nello Stato del Texas. La popolazione era di 4.624 abitanti al censimento del 2010.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Pinehurst è situata a 30°10′43″N 95°41′47″W / 30.178611°N 95.696389°W30.178611; -95.696389 (30.178614, -95.696303)[1].

Secondo lo United States Census Bureau, il CDP ha una superficie totale di 20,56 km², dei quali 20,49 km² di territorio e 0,08 km² di acque interne (0,37% del totale).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il primo riferimento alla città risale al 1860, quando fu creato un ufficio postale con il nome di Prairie Home[2]. Nel 1871, il nome fu cambiato in Hunter's Retreat[2]. Nel 1885, la città spediva legname e cotone e possedeva sei segherie, due negozi, quattro chiese, scuole, e una popolazione di 200 abitanti[2]. La posta veniva consegnata settimanalmente[2]. Nel 1890, la popolazione era scesa a 60 abitanti e la città disponeva di una sgranatrice di cotone e un mulino per cereali, due negozi, e quattro segherie[2]. La International-Great Northern Railroad attraversò la città nel 1902, quando costruì una linea da Bryan a Spring[2]. Nel 1904, il nome della città fu cambiato in Pinehurst[2]. Nel 1914, Pinehurst possedeva una connessione telefonica, una segheria, un negozio, e una popolazione stimata di 25 abitanti[2]. Nel 1933, aveva 50 abitanti e due aziende[2]. Nel 1946, Pinehurst possedeva una stazione ferroviaria, un ufficio postale, una chiesa, due aziende, e trenta abitazioni sparse[2]. Nel 1950, la popolazione era aumentata a 80 abitanti, e il numero delle aziende era salito a quattro[2]. Nel 1971, la popolazione era di 290 abitanti, ma il numero delle aziende era sceso a due[2]. Durante questo periodo, il campo di petrolio e gas di Pinehurst operava due miglia a nord della città, e una grotta di ghiaia era un miglio a nord-ovest della città[2]. Nel 1980, Pinehurst possedeva 290 abitanti e dieci aziende[2]. La popolazione era aumentata a 3.284 nel 1990 e 3.301 nel 1993, quando la città possedeva 62 aziende[2]. Nel 2000, la popolazione era di 4.266 abitanti[2]. La mappa stradale generale di quell'anno mostrava un notevole sviluppo appena a sud della città nelle suddivisioni di Oak Hills Acres e Cripple Creek Farms West di Houston[2].

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento[3] del 2010, la popolazione era di 4.624 abitanti.

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento del 2010, la composizione etnica della popolazione del CDP era: 81,53% bianchi, 1,41% afroamericani, 1,49% nativi americani, 0,19% asiatici, 0,02% oceanici, 12,93% di altre razze, e 2,42% di due o più etnie. Ispanici o latinos di qualunque razza erano il 29,84% della popolazione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Texas Portale Texas: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Texas