Pieve di Santa Maria (Dicomano)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pieve di Santa Maria
StatoItalia Italia
RegioneToscana Toscana
LocalitàDicomano
Religionecattolica
TitolareMaria, madre di Gesù
Arcidiocesi Firenze

Coordinate: 43°53′37.55″N 11°31′21.19″E / 43.893765°N 11.522552°E43.893765; 11.522552

La pieve di Santa Maria si trova nel comune di Dicomano.

Ricordata dal 1136 e danneggiata dal terremoto del 1542, ha subito vari interventi di restauro. La poderosa torre campanaria probabilmente è di origine militare.

Ha impianto basilicale a tre navate separate da archeggiature impostate su pilastri. Il suo orientamento è stato rovesciato, in quanto il portale si apre dove in origine era l'abside semicircolare.

All'interno si trovano un trittico quattrocentesco riferito a Ventura di Moro, una terracotta invetriata con lo Sposalizio dei Santi Gioacchino ed Anna ( 1530 circa), dipinti tardocinquecenteschi (tra i quali tele di Santi di Tito, Cosimo Gamberucci e Giovan Battista Naldini), secenteschi (all'altare maggiore è lo Sposalizio dei santi Gioachino e Anna di Francesco Curradi ) e settecenteschi.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]