Pieve di San Michele Arcangelo (Sant'Angelo in Colle)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pieve di San Michele Arcangelo
Pieve San Michele Arcangelo Sant'Angelo in Colle.jpg
esterno
Stato Italia Italia
Regione Toscana Toscana
Località Sant'Angelo in Colle, comune di Montalcino
Religione Cattolica
Titolare Michele Arcangelo
Diocesi Arcidiocesi di Siena-Colle di Val d'Elsa-Montalcino
Consacrazione 1212
Stile architettonico Romanico

La pieve di San Michele Arcangelo è un edificio sacro che si trova a Sant'Angelo in Colle, frazione del comune di Montalcino.

Documentata dal 1212, è a una sola navata. Presenta una semplice facciata in pietra con tetto a capanna, portale costruito in travertino e lunghe finestre romaniche. Sul retro è il campanile in pietra e laterizio costruito nella metà del XX secolo. All'interno, la Madonna col Bambino in trono tra i Santi Giovanni Battista, Antonio Abate e Stefano, affresco di scuola senese della prima metà del XIV secolo; San Leonardo, affresco di scuola senese della fine del XIV secolo; la Resurrezione di Cristo (1477), affresco di scuola senese; l'Estasi di San Carlo Borromeo di Raffaello Vanni; la Madonna del Rosario di Francesco Rustici. Dietro l'altare maggiore si trova un Crocifisso ligneo policromato di scultore senese del XVIII secolo.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Bruno Santi (a cura di), L'Amiata e la Val d'Orcia, collana "I Luoghi della Fede", Milano, Mondadori, 1999, pp. 73 – 74. ISBN 88-04-46780-0

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]