Pieve di San Giovanni Battista (Ponte allo Spino)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pieve di San Giovanni Battista
S giovanni ponte spino0001.JPG
La facciata
Stato Italia Italia
Regione Toscana Toscana
Località Ponte allo Spino, comune di Sovicille
Religione Cattolica
Diocesi Arcidiocesi di Siena-Colle di Val d'Elsa-Montalcino
Stile architettonico Romanico
Completamento Già esistente nel 1189

Coordinate: 43°17′02.18″N 11°14′22.59″E / 43.28394°N 11.239609°E43.28394; 11.239609

La pieve di San Giovanni Battista è un edificio sacro situato a Ponte allo Spino, nel comune di Sovicille, in provincia di Siena, arcidiocesi di Siena-Colle di Val d'Elsa-Montalcino.

Storia e descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Ricordata dal 1189, costituisce uno degli edifici romanici più interessanti del senese.

La pieve è a tre navate spartite da pilastri cruciformi e concluse da absidi. L'ultima campata della navata centrale reca una volta a botte che si imposta a una quota più alta, determinando la presenza di un tiburio, esternamente decorato con arcatelle pensili contenenti rombi e tondi gradonati.

Nella facciata, spartita orizzontalmente da una cornice, si aprono un portale e un'ampia monofora. I capitelli, assai vari nelle raffigurazioni, sono di alta qualità. Il campanile, di stile lombardo, è aperto da bifore e monofore.

All'interno si conserva una tavola di Bartolomeo Neroni, detto il Riccio (XVI secolo), con Madonna col Bambino, angeli, santi e un vescovo.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]