Pietro Soriano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Busto di padre Pietro Soriano collocato nell'ingresso principale dell'Ospedale San Giovanni Calibita.[1]

Padre Pietro Soriano (15151588) è stato un presbitero italiano, primo superiore generale dell'Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Dio.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Padre Pietro Soriano nacque nell'anno 1515 a verso i 40 anni decise di lasciare il servizio militare per unirsi ai discepoli di San Giovanni di Dio a Granada. Lo spirito entusiasta lo portò a diventare uno dei principali promotori dell'ordine soprattutto in Italia dove contribuì alla fondazione di numerosi ospedali dell'ordine Ospedaliero di San Giovanni di Dio, fra cui ricordiamo quelli situati nelle le città di Roma, Milano e Firenze. Nel 1570 Padre Soriano e Padre Sebastiano Arias vengono mandati a Roma dove, insieme a San Giovanni di Dio, chiesero l'approvazione al Papa Pio V per la costruzione dell'Ospedale San Giovanni Calibita tramite la bolla Licet et Debito. Nel primo capitolo dell'ordine, che si celebrò a Roma il 23 giugno 1587, fu eletto primo superiore generale. Morì nell'agosto del 1588.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Pedro Soriano's bust, in Himetop - The History of Medicine Topographical Database, wikidot.com. URL consultato il 26 febbraio 2015.
  2. ^ Gerli, L'Ente Ospedaliero Fatebenefratelli e Oftalmico di Milano, vol. I, pg. 10

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Luigi Gerli, L'Ente Ospedaliero Fatebenefratelli e Oftalmico di Milano, L'Ente Ospedaliero Fatebenefratelli e Oftalmico di Milano, Milano 1976, 3 voll.