Pietro Pasquali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Pietro Pasquali (Cremona, 1847Brescia, 1921) è stato un pedagogista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Formatosi nella natia Cremona, fu direttore didattico delle scuole elementari di Brescia. Seguace delle teorie dello studioso tedesco Friedrich Fröbel, per le quali l'attività educativa infantile deve essere ludica e spontanea, senza ordini rigidi o imposizioni, perché nuocerebbero a uno sviluppo sano e naturale del bambino, fu uno dei principali animatori della scuola di Ripatransone. Fu sostenitore dell'opera pedagogica delle sorelle Agazzi per gli asili d'infanzia. Fu inoltre autore di numerosi saggi di carattere pedagogico.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN90339883 · SBN IT\ICCU\SBLV\221640 · WorldCat Identities (EN90339883
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie