Pietro Bonanno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pietro Bonanno

Sindaco di Palermo
Durata mandato 1904 –
1905
Predecessore Giuseppe Tasca Lanza
Successore Girolamo Di Martino

Deputato del Regno d'Italia
Legislature XVIII, XIX, XX,XXI,XXII

Pietro Bonanno (Palermo, 16 dicembre 1863Palermo, 12 febbraio 1905) è stato un politico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fu deputato del Regno per cinque legislature, dal 1892 al 1905 [1]

Ricoprì molte volte cariche politiche locali e nazionali, tra le varie venne scelto più volte come assessore ai lavori pubblici, e ottenne la carica di pro sindaco della città di Palermo tra il 21 gennaio del 1904 fino alla sua morte avvenuta il 12 febbraio dell'anno successivo.

Tra le opere pubbliche a lui attribuite a Palermo troviamo il risanamento di alcuni rioni storici quali: Conceria, Stazzone, Itria, S.Antonino; il completamento del teatro Massimo; il completamento della via Roma; la costruzione del primo ospedale moderno; l'apertura di lidi per i meno abbienti; la strada carrabile verso il santuario si Monte Pellegrino, la creazione della villa a lui dedicata dopo la morte. È sepolto nel Cimitero di Santa Maria dei Rotoli.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Sindaco di Palermo Successore Palermo-Stemma.png
Giuseppe Tasca Lanza 1904-1905 Girolamo Di Martino