Pietragavina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pietragavina
frazione
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
ProvinciaProvincia di Pavia-Stemma.png Pavia
ComuneVarzi-Stemma.png Varzi
Territorio
Coordinate44°50′26″N 9°14′12″E / 44.840556°N 9.236667°E44.840556; 9.236667Coordinate: 44°50′26″N 9°14′12″E / 44.840556°N 9.236667°E44.840556; 9.236667
Altitudine752 m s.l.m.
Abitanti180 (2011)
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT018854
Cod. catastaleG617
Nome abitantipietragavinesi
PatronoSan Giovanni
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Pietragavina
Pietragavina

Pietragavina è una frazione del comune di Varzi posta in altura a nordest del centro abitato, sul lato destro della valle Staffora, nell'Oltrepò Pavese.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Pietra Gavina (CC G617) è uno dei castelli citati in un diploma imperiale di Federico Barbarossa del 1164; appartenne ai Malaspina di Varzi, poi di una linea detta di Pietragravina, estinta nel XV secolo. Passò allora ai Dal Verme, signori di Bobbio; nel 1723 fu venduto ai Tamburelli di Bagnaria. Fu annesso a Varzi nel 1873.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ augusto.agid.gov.it, http://augusto.agid.gov.it/gazzette/index/download/id/1873004_PM.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Lombardia