Piersandro Pallavicini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Piersandro Pallavicini (Vigevano, 1962) è uno scrittore e professore universitario di Chimica italiano.

Ha iniziato a pubblicare racconti su riviste degli anni '90 quali Versodove, Addictions, 'Tina e Fernandel, per i cui tipi è uscita la sua raccolta di racconti Anime al neon nel 2002.

Il suo romanzo d'esordio è Il mostro di Vigevano, pubblicato nel 1999 da Pequod. È poi passato alla casa editrice Feltrinelli, per la quale ha pubblicato Madre nostra che sarai nei cieli (2002), Atomico Dandy (2005) e African Inferno (2009). In quest'ultimo, in particolare, Pallavicini esamina il tema dell'immigrazione africana in Italia, ambientando il romanzo nella provincia italiana, a Pavia. Al tema dell'immigrazione africana in Italia appartiene anche il romanzo breve del 2010, A braccia aperte, pubblicato nella collana "Verdenero Romanzi" delle Edizioni Ambiente. Molto legato al tema dell'immigrazione, Piersandro Pallavicini ha lavorato fino al 2010 con le edizioni "di strada" Ediarco, per le quali ha curato una collana di libri di scrittori italiani sul tema del rapporto Africa-Italia. Per Ediarco ha anche pubblicato i due volumi Afro-Beats (racconti) e L'Africa nel piatto (racconti e ricette). La particolarità di questi libri (considerati da Pallavicini un "riuscito esperimento di editoria equa e solidale") è che sono acquistabili solo per le strade, dai venditori senegalesi affiliati a Ediarco, cui va direttamente il 50% del prezzo di copertina grazie al salto della distribuzione in libreria.

Nel 2012 ha pubblicato sempre per Feltrinelli Romanzo per signora, e l'ebook inedito London Angel (Feltrinelli "Zoom"). Il suo ultimo romanzo, sempre per Feltrinelli, è Una commedia italiana (2014). Romanzo per signora e Una commedia italiana sono entrambi stati pubblicati anche in Germania.

Ha collaborato a lungo con Pulp Libri, dove si è occupato di recensioni, interviste, articoli sulla nuova narrativa italiana e sulla narrativa migrante. Dal 2005 collabora anche con il supplemento TuttoLibri di La Stampa, dove pubblica recensioni sullo stesso tipo di letteratura.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Racconti[modifica | modifica wikitesto]

  • Anime al neon (Fernandel, 2002)
  • Afro Beats (Edizioni dell'Arco, 2006)
  • L'Africa nel piatto (Edizioni dell'Arco, 2008)
  • London Angel (racconto in formato ebook nella collana "Zoom", Feltrinelli, 2012)
  • Racconti per signora (tre racconti in formato ebook nella collana "Zoom", Feltrinelli, 2013)
  • L'ombrello di Steed e tutti gli altri racconti (antologia di racconti 1997-2001 in formato ebook; Terra ferma, 2014?)
  • Dalle parti di Arenzano (racconto in formato ebook nella collana "Zoom", Feltrinelli, 2014)
  • Guardale le macchine (racconto per yeerida.com, 2016)

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

  • Il mostro di Vigevano (Pequod, 1999; nuova ed. in ebook: Laurana, 2013)
  • Madre nostra che sarai nei cieli (Feltrinelli, 2002)
  • Atomico Dandy (Feltrinelli, 2005)
  • African Inferno (Feltrinelli, 2009)
  • A braccia aperte (Edizioni Ambiente, 2010)
  • Romanzo per signora (Feltrinelli, 2012)
  • Una commedia italiana (Feltrinelli, 2014)
  • La chimica della bellezza (Feltrinelli, 2016)

Saggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Quei bravi ragazzi del rock progressivo (Theoria, 1998)
  • Riviste anni '90: L'altro spazio della nuova narrativa (Fernandel, 1999)
  • Mastronardi e il suo mondo (con Antonella Ramazzina, Otto/Novecento, 1999)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN192433 · SBN: IT\ICCU\VIAV\098807 · BNF: (FRcb13756196d (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie