Pierre Riché

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Pierre Riché (Parigi, 1921) è uno storico francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Compì gli studi universitari alla Sorbona. Ottenuta l'abilitazione all'insegnamento superiore in Storia nel 1948, fu professore presso i licei di Costantina e di Le Mans. Nel 1953 fu nominato assistente alla Sorbona, per poi ricoprire tra il 1957 e il 1960 l'incarico di maître de conférences a Tunisi e a Rennes. Dopo aver conseguito il dottorato in Lettere nel 1962, fu chiamato ad occupare la cattedra di Storia Moderna nell'Università di Parigi X-Nanterre nell'ottobre del 1967. Si è ritirato dall'attività accademica nel 1989.

Insieme con Danièle Alexandre-Bidon è stato chiamato a sovrintendere all'esposizione "L'enfance au Moyen Age", allestita presso la Galleria Mazzarino della Bibliothèque Nationale de France, a Parigi (26 ottobre 1994- 15 gennaio 1995).

Ha inoltre collaborato, in qualità di presidente del comitato scientifico, alla redazione del catalogo dell'esposizione "Blois en l'an mil", svoltasi a Blois nel giugno del 2000.

È stato insignito del titolo accademico onorifico di professore emerito di Storia Medioevale dall'Università di Parigi X-Nanterre.

Dopo il ritiro dall'insegnamento, Richè svolge attività di conferenziere, partecipando anche, in modo saltuario, a dibattiti culturali su programmi radiofonici specializzati; nel contempo continua la sua produzione di articoli e libri a tema storico.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

La bibliografia non è esaustiva.

  • La vie des enfants au Moyen Âge, Sorbier, coll. « La vie des enfants… », 2005 (con Danièle Alexandre-Bidon)
  • Henri-Irénée Marrou, historien engagé, Cerf, 2003
  • Les Invasions barbares, PUF, coll. « Que sais-je ? », 2003 (con Pierre Le Maître)
  • L'Europe de l'an mil, Éditions Zodiaque, 2001
  • Écoles et enseignement dans le haut Moyen Âge, Picard, 2000
  • Atlas de l'an mille
  • Les grandeurs de l'An Mille, Éditions Bartillat, 1999
  • Dictionnaire des Francs. Les temps mérovingiens, Christian de Bartillat, 1999 (con Patrick Périn)
  • Les Carolingiens, Hachette, coll. « Pluriel », 1997
  • Éducation et culture dans l'Occident barbare : VIe et VIIIe siècles, Seuil, coll. « Points Histoire », 1995 (4ª edizione)
  • Césaire d'Arles, De l'Atelier, 1989
  • Gerbert d'Aurillac : Le Pape de l'an mil, Fayard, 1987
  • Henri Irénée Marrou, historien engagé, Cerf, 2003
  • Abbon de Fleury, un moine savant et combattif, Brepols, 2004
  • Grandeur et faiblesse de l'église au Moyen Age, Cerf, 2006
  • Des nains sur des épaules de géants: maître et élèves au Moyen Age, Tallandier, 2006
  • C'était un autre millénaire, souvenir d'un professeur de la communale à Nanterre, Tallandier, 2008

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN59088521 · ISNI: (EN0000 0000 8343 9350 · LCCN: (ENn50044704 · GND: (DE118948334 · BNF: (FRcb119218926 (data) · NLA: (EN35451487 · BAV: ADV11150812