Pierre Marie Heude

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pierre Heude

Pierre Marie Heude (Fougères, 18361902) è stato un missionario, gesuita e zoologo francese.

Nato a Fougères, nel Dipartimento di Ille-et-Vilaine, Heude divenne un gesuita nel 1856 e si fece prete nel 1867. Si trasferì in Cina nel 1868. Nel corso degli anni successivi, dedicò tutto il suo tempo e le sue energie allo studio della storia naturale dell'Asia Orientale, viaggiando a lungo in Cina e in altre regioni dell'Asia Orientale.

Il primo oggetto di studio delle sue ricerche furono i molluschi: la sua Conchyliologie fluviatile de la province de Nanking (et de la Chine centrale) [Conchiliologia fluviale della provincia di Nanchino (e della Cina centrale)] venne pubblicata a Parigi tra il 1876 e il 1885 in 10 volumi; le sue Notes sur le mollusques terrestres de la vallée du Fleuve Bleu [Annotazioni sui molluschi terrestri della valle del Fiume Azzurro] si possono trovare nel primo volume delle Mémoires concernant l'histoire naturelle de l'Empire Chinois [Memorie sulla storia naturale dell'Impero Cinese], edite dai Gesuiti di Xujiahui, Shanghai, nel 1882. In seguito rivolse l'attenzione ai mammiferi.

Con la sua notevole collezione di esemplari, aiutò a fondare un museo di storia naturale a Xujiahui nel 1868, il primo mai fondato in Cina. (Questo museo, noto in seguito come Museo Heude, è stato incorporato in altri musei a partire dagli anni '50.) Continuò i suoi studi scientifici fino alla morte, giunta a Xujiahui.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN230128237 · ISNI (EN0000 0003 6694 4074 · BNF (FRcb10569052p (data) · WorldCat Identities (EN230128237
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie