Pierre Carles

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pierre Carles

Pierre Carles (2 aprile 1962) è un regista francese.

È noto per i suoi documentari di inchiesta sul sistema dei media e sulle forme organizzate di opposizione al modello di società capitalista.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Juppé, forcément, 1995, sul ruolo avuto dai mezzi di comunicazione nell'elezione di Alain Juppé come sindaco di Bordeaux.
  • Pas vu pas pris, 1998, sulle relazioni che intercorrono tra i grandi nomi del giornalismo francese e gli uomini politici (commissionato e poi censurato da Canal Plus).
  • La sociologie est un sport de combat, 2001, sui media, la censura e gli studi sul tema del sociologo Pierre Bourdieu.
  • Enfin pris?, 2002, continuazione del precedente La sociologie est un sport de combat.
  • Attention danger travail, 2003, sulla figura dei disoccupati che intendono vivere con il solo reddito di cittadinanza.
  • Ni vieux, ni traîtres, 2006, sulla legittimità della violenza come mezzo di lotta agli abusi del sistema capitalistico.
  • Volem rien foutre al païs, 2007, su un gruppo di cittadini che ha scelto di vivere seguendo la filosofia economica della decrescita.
  • Fin de Concession, 2011, nato come inchiesta sulla privatizzazione del canale pubblico televisivo TF1 e divenuta un'opera autobiografica su vent'anni di critica al sistema dei media.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN36671988 · ISNI (EN0000 0001 1470 711X · BNF (FRcb140851465 (data)