Pierre Carey le Pelley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pierre Carey le Pelley
Signore di Sark
In carica 1849-1852
Predecessore Ernest le Pelley
Successore Marie Allaire
Nascita 1828
Morte  ?
Padre Ernest le Pelley
Madre Amelia Carey

Pierre Carey le Pelley (1828 – ...) è stato il diciassettesimo signore di Sark dal 1849 al 1852.

Alla morte del padre, insieme al titolo ereditò appena ventunenne il debito di 4'000 sterline che questi aveva contratto con un corsaro locale, John Allaire (1762–1846), al fine di finanziare l'attività mineriaria sull'isola e mettendo come garanzia l'isola di Sark ed il titolo di signore. Crollata nel 1845 la miniera, che non era mai riuscita a generare utili, fu costretto a vendere alla figlia ed erede di Jhon Allaire, nel frattempo deceduto, Marie Allaire, per 6'000 sterline, il possesso di Sark e del suo titolo. Da allora sono i discendenti dalla famiglia Collings a detenere il titolo nobiliare e gli antichi poteri ad esso collegati.[1][2]

Predecessore Signore di Sark Successore Escudo de Sark.svg
Ernest le Pelley 1849-1852 Marie Allaire

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) L. James Marr, Guernsey people, Phillimore, 1º gennaio 1984, ISBN 978-0-85033-529-3.
  2. ^ La Société Guernesiaise, Report and Transactions 1987, St. Peter Port, La Société Guernesiaise, 1988.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie