Pierre (Dakota del Sud)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pierre
city
(EN) City of Pierre
Pierre – Veduta
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoFlag of South Dakota.svg Dakota del Sud
ConteaHughes
Amministrazione
SindacoLaurie Gill
Territorio
Coordinate44°22′04.68″N 100°20′10.96″W / 44.367966°N 100.336378°W44.367966; -100.336378 (Pierre)Coordinate: 44°22′04.68″N 100°20′10.96″W / 44.367966°N 100.336378°W44.367966; -100.336378 (Pierre)
Altitudine451 m s.l.m.
Superficie33,85 km²
Abitanti13 646 (2010)
Densità403,13 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale57501
Prefisso605
Fuso orarioUTC-6
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Pierre
Pierre
Pierre – Mappa
Sito istituzionale

Pierre (lakota: čhúŋkaške,[1] "forte") è la capitale dello Stato del Dakota del Sud ed è il capoluogo della contea di Hughes.[2] La popolazione era di 13.646 abitanti al censimento del 2010, rendendola la seconda meno popolosa capitale statale degli Stati Uniti dopo Montpelier, Vermont, e l'ottava città più popolosa del Dakota del Sud.

Fondata nel 1880 sulla riva orientale del fiume Missouri, di fronte a Fort Pierre, Pierre è stata la capitale dello stato da quando il Dakota del Sud è diventato uno stato il 2 novembre 1889. È stata sfidata da Huron per diventare la capitale dello stato e vinse grazie alla sua posizione nel centro geografico dello stato. Fort Pierre prende il nome da Pierre Chouteau Jr., un importante commerciante di pellicce statunitense di St. Louis, Missouri, che era di origini coloniali francesi.

Pierre è la città principale dell'area micropolitana di Pierre, che comprende le contee di Hughes e Stanley.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo lo United States Census Bureau, ha un'area totale di 13,07 mi² (33,85 km²).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Gli Arikara e, in seguito, i Sioux, furono i primi abitanti dell'area, che fu visitata durante la spedizione di Lewis e Clark nel 1804. Il primo insediamento permanente era un trading post di pellicce costruito nel 1817 sul lato occidentale del fiume. Pierre fu fondata nel 1880 come capolinea occidentale della Chicago and North Western Railway e prende il nome da Pierre Chouteau Jr., commerciante di pellicce e imprenditore. La crescita è stata stimolata dalla sua posizione di punto di distribuzione di merci per l'industria mineraria e come centro commerciale per una vasta area, tra cui agricoltura prosperosa e terre per il bestiame. Nel 1889, quando il Dakota del Sud divenne uno stato, Pierre fu nominata capitale temporanea; nelle elezioni del 1890 e 1904 fu scelta come capitale permanente.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento[3] del 2010, la popolazione era di 13.646 abitanti.

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento del 2010, la composizione etnica della città era formata dall'85,1% di bianchi, lo 0,5% di afroamericani, il 10,9% di nativi americani, lo 0,6% di asiatici, lo 0,0% di oceanici, lo 0,5% di altre razze, e il 2,4% di due o più etnie. Ispanici o latinos di qualunque razza erano l'1,9% della popolazione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Jan F. Ullrich, New Lakota Dictionary, 2nd, Bloomington, IN, Lakota Language Consortium, 2014, ISBN 978-0-9761082-9-0.
  2. ^ Find a County, National Association of Counties. URL consultato il 2 agosto 2018.
  3. ^ American FactFinder, United States Census Bureau. URL consultato il 2 agosto 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN157104909 · LCCN (ENn80083719
Dakota del Sud Portale Dakota del Sud: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Dakota del Sud