Pierre-Raymond de Brisson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Pierre-Raymond de Brisson (Moissac, 17451820) è stato un viaggiatore francese.

Marinaio di una nave, naufragò in Senegal e fu catturato nel 1785 a Capo Bianco dagli indigeni. Riuscì a scappare fortunosamente e si stabilì in Marocco, ove diede alle stampe Histoire du naufrage et de la captivité (1789)

Controllo di autoritàVIAF (EN120885 · ISNI (EN0000 0001 1436 2975 · LCCN (ENn84094755 · BNF (FRcb12529326d (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie