Piero Bevilacqua

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Piero Bevilacqua (Catanzaro, 1944) è uno storico, scrittore e saggista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Si laureò in Lettere con Alberto Asor Rosa all'università La Sapienza di Roma, dove fu poi Professore ordinario di storia contemporanea; in precedenza ha anche insegnato negli atenei di Salerno e di Bari[1].

Dopo aver partecipato al gruppo redazionale della rivista Laboratorio politico (1981-1983), nel 1986 ha fondato l'Istituto meridionale di Storia e di Scienze sociali (Imes), che tuttora presiede, e la rivista Meridiana, di cui è direttore.

Tra le sue opere più note, spiccano Le Campagne nel Mezzogiorno tra fascismo e dopoguerra: il caso Calabria (Einaudi, Torino 1980), il fortunato saggio Breve storia dell'Italia meridionale dall'Ottocento ad oggi (Donzelli, Roma 1993), i volumi su Venezia e le acque: una metafora planetaria (Donzelli, Roma 1995) e su Demetra e Clio. Uomini e ambiente nella storia (Donzelli, Roma 2001), La mucca è savia. Ragioni storiche della crisi alimentare europea (Donzelli, Roma 2002) e La terra è finita. Breve storia dell'ambiente (Laterza, Roma-Bari 2006).

Fra le opere da lui curate, si segnalano: Le bonifiche in Italia dal Settecento ad oggi con Manlio Rossi Doria e uscito per Laterza nel 1984; i tre volumi sulla Storia dell'Agricoltura italiana in età contemporanea, editi fra il 1989 e il 1991 dalla casa editrice Marsilio; assieme ad A. Placanica il volume sulla Calabria del 1985 per la nota collana einaudiana della «Storia d'Italia»; unitamente ad A. De Clementi e ad E. Franzina, i volumi I e II della Storia dell'Emigrazione italiana, usciti, rispettivamente nel 2001 e 2002, per l'editore Donzelli[2].

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Le Campagne nel Mezzogiorno tra fascismo e dopoguerra: il caso Calabria, Einaudi, Torino 1980.
  • (a cura di, con Manlio Rossi Doria) Le bonifiche in Italia dal Settecento ad oggi, Laterza, Roma-Bari 1984.
  • (a cura di, con Augusto Placanica) Storia d'Italia. Le regioni: La Calabria, Einaudi, Torino 1985.
  • (a cura di) Storia dell'Agricoltura italiana in età contemporanea, 3 voll., Marsilio, Venezia 1990-1991-1992.
  • Breve storia dell'Italia meridionale dall'Ottocento ad oggi, Donzelli, Roma 1993.
  • Venezia e le acque. Una metafora platenaria, Donzelli, Roma 1995.
  • Tra natura e storia. Ambiente, economie, risorse in Italia, Donzelli, Roma 1996.
  • Sull'utilità della storia per l'avvenire delle nostre scuole, Donzelli, Roma 1996.
  • Demetria e Clio. Uomini e ambiente nella storia, Donzelli, Roma 2001.
  • Il paesaggio italiano. Nelle fotografie dell'Istituto Luce (illustrato), Editori Riuniti, Roma 2001.
  • (a cura di, con A. De Clementi e E. Franzina) Storia dell'Emigrazione italiana, 2 voll., Donzelli, Roma 2001-2002 (nuova ed., in un solo vol., 2009).
  • La mucca è savia. Ragioni storiche della crisi alimentare europea, Donzelli, Roma 2002.
  • Breve storia dell'Italia meridionale. Dall'Ottocento a oggi, Donzelli, Roma 2005.
  • Prometeo e l'aquila. Dialogo sul dono del fuoco e i suoi dilemmi, Donzelli, Roma 2005.
  • La terra è finita. Breve storia dell'ambiente, Laterza, Roma-Bari 2006.
  • L'utilità della storia. Il passato e gli altri mondi possibili, Donzelli, Roma 2007.
  • Miseria dello sviluppo, Laterza, Roma-Bari 2008.
  • (a cura di) A che serve la storia? I saperi umanistici alla prova della modernità, Donzelli, Roma 2011.
  • Il grande saccheggio. L'età del capitalismo distruttivo, Laterza, Roma-Bari 2011.
  • Elogio della radicalità, Laterza, Roma-Bari 2012.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN109039984 · ISNI: (EN0000 0001 2103 7724 · LCCN: (ENn82089133 · GND: (DE120180979 · BNF: (FRcb120351596 (data)