Pico de' Manfredi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Pico (Piso) de' Manfredi (... – 1154 circa) è stato un politico italiano.

Stemma originario della casata dei Pico della Mirandola (1311-1432)

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era probabilmente figlio di Alberto, a sua volta figlio di Manfredo da Limidi. Nel 1154 ricoprì la carica di primo podestà di Reggio. Da Pico de' Manfredi derivò il cognome della nobile famiglia Pico[1] che, agli inizi del XIV secolo, divenne signoria della Mirandola.

Discendenza[modifica | modifica wikitesto]

Pico ebbe due figli:[2]

  • Alberto (?-1221 circa) detto "Da Borzano"
  • Manfredino (?-1213 circa), politico, da cui discesero i signori di Mirandola

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Giovanni B. Crollalanza, Dizionario storico-blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti, Editore Dir. del Giornale Araldico, 1886, p. 335.
  2. ^ Pompeo Litta, Famiglie celebri di Italia. Pico della Mirandola, Torino, 1835.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giovanni B. Crollalanza, Dizionario storico-blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti, Editore Dir. del Giornale Araldico, 1886.
  • Pompeo Litta, Famiglie celebri di Italia. Pico della Mirandola, Torino, 1835. ISBN non esistente.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Podestà di Reggio Successore
(nessuno) 1154 ?