Picentino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Picentino (fiume))
Jump to navigation Jump to search
Picentino
Fiume Picentino.jpg
Il Picentino presso Giffoni Valle Piana
StatoItalia Italia
RegioniCampania Campania
Lunghezza25 km
NasceMonte Accellica
SfociaMare Tirreno

Il Picentino è un fiume della provincia di Salerno.

Nasce alle falde del monte Accellica, una cima dei Monti Picentini, dalla Grotta dello Scalandrone.[1] Lungo 25 km, dopo aver attraversato i comuni di Giffoni Valle Piana, Pontecagnano Faiano e Salerno, sfocia nel mare Tirreno.

Nel 1958 nel comune di Giffoni Valle Piana è stata costruita una centrale idroelettrica dalla SME. È una centrale ad acqua fluente che per il suo funzionamento capta le sorgenti di Nocelleto, Infrattata, Fricchione e Capo di Fiume[2].

Il bacino idrografico del Picentino è gestito dall'Autorità di bacino regionale Destra Sele.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]