Piccola Polonia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la moderna regione amministrativa, vedi Voivodato della Piccola Polonia.
Le regioni storico-geografiche della Polonia (durante il periodo della frammentazione) dal 1275 al 1300 (La Piccola Polonia: Małopolska).
Mappa che mostra i voivodati del Regno di Polonia (Confederazione delle Due Nazioni) nel 1619. Nella regione Piccola Polonia: (1) Voivodato di Cracovia, (2) Ducato di Siewierz, (3) Voivodato di Sandomierz, (4) Voivodato di Lublino.
I voivodati della Repubblica di Polonia dal 1999. La regione storica Piccola Polonia: (1) Voivodato della Piccola Polonia (in polacco województwo małopolskie), precedentemente detto Voivodato di Cracovia, (2) Voi. dei Precarpazi (pol.: woj. podkarpackie), (3) Voi. di Santacroce (woj. świętokrzyskie), (4) Voi. di Lublino (woj. lubelskie).

La Piccola Polonia (in polacco: Małopolska, in latino: Polonia Minor) è una delle regioni storiche della Polonia, che forma la parte meridionale del Paese.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

La Piccola Polonia giace alla confluenza superiore del fiume Vistola e copre una grande zona collinare, incluse le Montagne di Santacroce – le più antiche montagne della Polonia, la valle di Sandomierz e la zona collinare di Lublino. Si stende dai Carpazi a sud dei fiumi Pilica e Wieprz verso nord. Confina con la Masovia e con Radom a nord, con la Slesia a ovest e con l'Ucraina a est. Storicamente, fino alla Seconda guerra mondiale, la regione includeva anche gran parte dell'odierna Ucraina (vedi Galizia).

Amministrativamente, la regione storica è divisa nei Voivodati della Piccola Polonia, dei Precarpazi, di Santacroce, di Lublino, di Slesia (parte orientale), di Masovia (parte meridionale).

Principali città[modifica | modifica wikitesto]

Le principali città della regione sono

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN237271300 · GND (DE4098501-5
Polonia Portale Polonia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Polonia