Piazze di Firenze

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Firenze.

Piazza Santissima Annunziata
Piazza Santa Trinita
Piazza San Firenze
Piazza Santa Maria Novella
Piazza della Signoria
Piazza Santa Croce
Piazza del Duomo
Piazza dell'Unità Italiana
Piazza San Marco
Piazza Strozzi
Piazza Goldoni
Piazza de' Pitti
Piazza San Lorenzo
Piazza Savonarola
Piazza della Stazione
Piazza d'Azeglio
Terrazza sottostante Piazzale Michelangelo
Firenze di notte vista dal Piazzale Michelangelo
Piazzale Donatello
Piazza Santo Spirito
Piazza del Carmine
Piazza dell'Indipendenza
Piazza Bambine e Bambini di Beslan
Piazza Ognissanti

Elenco delle principali piazze di Firenze.

Nord dell'Arno[modifica | modifica wikitesto]

In centro[modifica | modifica wikitesto]

Sui Viali di Circonvallazione[modifica | modifica wikitesto]

Fuori dal centro[modifica | modifica wikitesto]

  • Piazza Oberdan
    È situata nel quartiere di Campo di Marte appena oltre il confine dei centro storico, delineato dai viali di Circonvallazione, verso est. Ha una forma esagonale e vi immettono sei strade secondo un disegno regolare. Al centro contiene un piccolo giardino con un monumento creato dallo scultore Ugo Cipriani, concepito come un'erma sormontata dal busto di Oberdan.
    Piazza Puccini
    Si trova nella periferia ovest della città, dove curva il Mugnone verso le Cascine ed oltre ad ospitare un mercato giornaliero, vi si affaccia il Teatro Puccini. Prossimamente sarà dotata di una stazione ferroviaria sulla linea di trasporto metropolitano Firenze-Empoli.
    Piazza San Jacopino
    È una piccola piazza appena ad ovest del centro storico di Firenze.
    Piazza Savonarola
    È un grande piazza rettangolare che fu realizzata nell'Ottocento e vi si trovano alcuni edifici di notevole pregio, come la Galleria Rinaldo Carnielo, un edificio in stile liberty oggi museo, dove aveva il suo studio lo scultore Rinaldo Carnielo (come ricorda anche una lapide sull'edificio), generosamente lasciato in eredità al Comune di Firenze dopo la sua morte. Tutta questa zona, fino a Piazzale Donatello, era comunque popolare nell'Ottocento per i numerosi studi di artisti. Il lato nord-ovest è occupato dalla chiesa di San Francesco con il relativo convento. All'angolo con Via Leonardo da Vinci e Via Valori si trova un palazzetto ottocentesco dove oggi si trova il Dipartimento di italianistica, dell'Università di Firenze, caratterizzato da numerosi affreschi sui soffitti e sulle volte.
Nel Quartiere 5[modifica | modifica wikitesto]

Oltrarno[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Francesco Cesati, Le piazze di Firenze, Newton Compton Editori, Roma 2003.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Firenze Portale Firenze: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di firenze