Piazza della Repubblica (Lubiana)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Piazza della Repubblica
Trg republike v gradnji.JPG
La piazza durante i lavori di rifacimento del 2014
Altri nomitrg Republike
Nomi precedentipiazza della Rivoluzione (trg Revolucije)
Localizzazione
StatoSlovenia Slovenia
CittàLubiana
Informazioni generali
Intitolazionealla Repubblica
ProgettistaEdvard Ravnikar
Costruzione1962-1982
Mappa

Coordinate: 46°03′00.9″N 14°30′00.39″E / 46.05025°N 14.500108°E46.05025; 14.500108

La piazza della Repubblica (in sloveno: trg Republike) è la più grande piazza di Lubiana, la capitale della Slovenia. Per molti anni è stata adibita a parcheggio pubblico e mercato, prima della ristrutturazione avvenuta nel 2014. La piazza, posta di fronte al Palazzo del parlamento sloveno, si trova est provenendo dal parco Tivoli.

Il 12 giugno 2014, data la sua importanza storica, è stata classificata come monumento culturale di importanza nazionale[1].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Attualmente nell'area si trovano di resti della città romana di Anemona ed un centro paleocistiano. Durante gli scavi guidati da Ljudmila Plesničar sono stati rinvenuti numerosi oggetti di valore, attualmente custoditi al museo di Lubiana.

In questa piazza, il 26 giugno 1991 il presidente sloveno Milan Kučan ha dichiarato l'indipendenza della Slovenia dalla Jugoslavia, sollevando pubblicamente per la prima volta la bandiera della Slovenia. In ricordo di questo evento viene svolta annualmente una commemorazione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]