Piazza della Libertà (Tallinn)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Piazza Vabaduse Väljak (Tallinn), sullo sfondo la Chiesa di San Giovanni.
Panorama della Piazza della Libertà (Vabaduse)

L'estone Vabaduse Väljak, italianizzata in Piazza della Libertà è una piazza al termine sud della città vecchia di Tallinn, la capitale dell'Estonia.

Localizzazione[modifica | modifica wikitesto]

È delimitata ad est dalla Chiesa di San Giovanni (costruita tra il 1862 ed il 1867), a sud da Kaarli Boulevard e dall'entrata di un moderno centro commerciale sotterraneo (costruito nel 2008 - 2009), e ad ovest dalla Colonna della Vittoria dell'Indipendenza estone (2009), che commemora la vittoria della Guerra di indipendenza estone del 1918 - 1920.

Progettazione[modifica | modifica wikitesto]

La progettazione più recente della piazza è stata eseguita dagli architetti estoni Tiit Trummal, Veljo Kaasik ed Andres Alver. L'area si sviluppa su 7752 m²[1] con dimensioni perimetrali approssimative di 110 metri per 75 metri.

Durante l'occupazione sovietica, la piazza era chiamata Piazza della Vittoria (Võidu väljak).

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Coordinate: 59°26′01.5216″N 24°44′38.8854″E / 59.433756°N 24.744135°E59.433756; 24.744135