Majdan Nezaležnosti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Piazza dell'Indipendenza (Kiev))
Majdan Nezaležnosti
MaidanNezalezhnosti2.jpg
Altri nomi Majdan
Localizzazione
Stato Ucraina Ucraina
Città Kiev
Caratteristiche
Tipo piazza
Collegamenti
Trasporti metropolitana di Kiev
Mappa

Coordinate: 50°27′00″N 30°31′27″E / 50.45°N 30.524167°E50.45; 30.524167

Majdan Nezaležnosti (Майдан Незалежності), letteralmente Campo dell'Indipendenza, è la piazza centrale di Kiev, capitale dell'Ucraina. Attraversata dalla Chreščatyk è una delle principali piazze della città che ha conosciuto molte denominazioni, ma è spesso chiamata semplicemente Majdan.[1] Durante la rivoluzione arancione nel 2004 è stata il luogo di ritrovo per i manifestanti.

Fra novembre 2013 e febbraio 2014 è stata teatro di sanguinosi scontri che hanno portato alla caduta del regime presidenziale di Viktor Janukovyč. Il movimento antigovernativo è stato rinominato Euromajdán per la sua propensione, almeno iniziale, pro-europeista e in virtù del fatto che tale movimento ebbe il suo quartier generale nella piazza principale di Kiev.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La piazza ha svolto un ruolo centrale sia nella rivoluzione Arancione del 2004 che durante le proteste di Euromaidan del 2013-2014.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ossia "Piazza". Si noti che lo stesso termine viene usato in lingua araba e in lingua persiana, che con l'ucraino peraltro nulla hanno a che fare.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]