Majdan Nezaležnosti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Piazza dell'Indipendenza (Kiev))
Majdan Nezaležnosti
MaidanNezalezhnosti2.jpg
Altri nomiMajdan
Localizzazione
StatoUcraina Ucraina
CittàKiev
Caratteristiche
Tipopiazza
Collegamenti
Trasportimetropolitana di Kiev
Mappa

Coordinate: 50°27′00″N 30°31′27″E / 50.45°N 30.524167°E50.45; 30.524167

Majdan Nezaležnosti (Майдан Незалежності), letteralmente Campo dell'Indipendenza, è la piazza centrale di Kiev, capitale dell'Ucraina. Attraversata dalla Chreščatyk è una delle principali piazze della città che ha conosciuto molte denominazioni, ma è spesso chiamata semplicemente Majdan.[1] Durante la rivoluzione arancione nel 2004 è stata il luogo di ritrovo per i manifestanti.

Fra novembre 2013 e febbraio 2014 è stata teatro di sanguinosi scontri che hanno portato alla caduta del regime presidenziale di Viktor Janukovyč. Il movimento antigovernativo è stato rinominato Euromajdán per la sua propensione, almeno iniziale, pro-europeista e in virtù del fatto che tale movimento ebbe il suo quartier generale nella piazza principale di Kiev.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La piazza ha svolto un ruolo centrale sia nella rivoluzione Arancione del 2004 che durante le proteste di Euromaidan del 2013-2014.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ossia "Piazza". Si noti che lo stesso termine viene usato in lingua araba e in lingua persiana, che con l'ucraino peraltro nulla hanno a che fare.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]