Piazza Carrara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Piazza Francesco Carrara
Piazza carrara, pisa 01.JPG
Nomi precedentiPiazza San Nicola
Localizzazione
StatoItalia Italia
CittàPisa-Stemma.svg Pisa
QuartiereSanta Maria
Informazioni generali
Tipopiazza
IntitolazioneFrancesco Carrara
Mappa
Coordinate: 43°43′00.48″N 10°23′50.6″E / 43.7168°N 10.39739°E43.7168; 10.39739

Piazza Francesco Carrara (già San Nicola, dalla chiesa adiacente) è una grande piazza di Pisa, aperta sul Lungarno Pacinotti. Si tratta di una delle più antiche piazze pisane.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Al centro della piazza si trova un monumento in marmo bianco dedicato a Ferdinando I de' Medici. Realizzata da Pietro Francavilla su disegno del Giambologna, la statua fu inizialmente posta a ridosso delle "spallette" di Lungarno, per essere poi spostata nella collocazione attuale in seguito ai lavori di riordinamento delle sponde nel 1872. Prima di tale statua, fino al 1595, era presente la statua dedicata a Rodolfo Orlandi, console ed eroe della Repubblica (chiamata dai pisani dell'epoca Il gigante).

In fondo alla piazza alcuni antichi palazzi cinquecenteschi, sedi di istituzioni: il collegio Ricci, il palazzo Mazzarosa, il teatro Ernesto Rossi, inoltre il settecentesco palazzo del Pellegrino, sede dell'Intendenza di Finanza. Sulla sinistra la parte absidale della chiesa di San Nicola, la cui facciata è sulla via Santa Maria.[1]

Statua di Ferdinando de' Medici, piazza Carrara, Pisa

Nella piazza è oggi allestito un ampio parcheggio a pagamento.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Piazza Carrara, Comune di Pisa.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giorgio Batini, Album di Pisa, Firenze, La Nazione, 1972.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]