Pianu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pianu
comune
Pianu – Veduta
Localizzazione
StatoRomania Romania
RegioneWappen Großfürstentum Siebenbürgen.png Transilvania
DistrettoActual Alba county CoA.png Alba
Amministrazione
SindacoMarin Ioan Petruse[1]
Territorio
Coordinate45°54′00″N 23°29′00″E / 45.9°N 23.483333°E45.9; 23.483333 (Pianu)Coordinate: 45°54′00″N 23°29′00″E / 45.9°N 23.483333°E45.9; 23.483333 (Pianu)
Altitudine458 m s.l.m.
Superficie115,07[2] km²
Abitanti3 498[3] (1o gennaio 2009)
Densità30,4 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale517535
Fuso orarioUTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Romania
Pianu
Pianu
Pianu – Mappa
Posizione di Pianu nel distretto di Alba
Sito istituzionale

Pianu (in ungherese Felsőpián) è un comune della Romania di 3.498 abitanti, ubicato nel distretto di Alba, nella regione storica della Transilvania.

Il comune è formato dall'unione di 5 villaggi: Pianu de Jos, Pianu de Sus, Plaiuri, Strungari, Purcăreți.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nella zona sono state trovate tracce evidenti della colonizzazione Romana ed in particolare della presenza della Legio XIII Gemina.

Il villaggio di Pianu de Sus, centro amministrativo del comune, viene citato per la prima volta in un documento scritto a Sibiu il 10 settembre 1454 con il quale le sorelle Margareta e Barbara, appunto di Sibiu, vendono una parte delle loro proprietà ubicate a Pianu de Jos.

Verso la metà del XVII secolo appaiono nei documenti le denominazioni Pianu Inferior e Pianu Superior, mentre le denominazioni ufficiali durante la dominazione Austroungarica erano Alsopian per Pianu de Jos e Felsopian per Pianu de Sus[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (RO) Sito ufficiale del distretto di Alba (PDF), su cjalba.ro. URL consultato il 1º ottobre 2010 (archiviato dall'url originale l'8 marzo 2007).
  2. ^ a b (RO) Sito ufficiale del comune, su primariapianu.ro. URL consultato il 1º ottobre 2010.
  3. ^ (RO) Dati al 1 gennaio 2009 forniti dall'Institutul National de Statistica (XLS), su insse.ro. URL consultato il 1º ottobre 2010 (archiviato dall'url originale il 10 settembre 2012).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Romania Portale Romania: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Romania