Pia Tassinari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pia Tassinari

Pia Tassinari, nata Domenica Tassinari (Modigliana, 15 settembre 1903Faenza, 15 maggio 1995), è stata un soprano e mezzosoprano italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Allieva di Alessandro Vezzani a Bologna, debuttò come soprano nel 1919 a Casale Monferrato nel ruolo di Mimì de La bohème di Giacomo Puccini. Dal 1921 al 1937 cantò alla Scala, tornandovi nelle stagioni 1945-46. Fu all'Opera di Roma negli anni 1933-43 e 1951-52, e al Metropolitan di New York tra il 1947 e il 1948.

Nel 1941 sposò il tenore Ferruccio Tagliavini, che aveva incontrato nei concerti per le truppe durante la guerra, e con il quale cantò, tra l'altro, in Tosca, La bohème, Faust, Werther, L'amico Fritz e Manon.

Negli anni trenta fu considerata uno dei migliori soprani lirici italiani. In seguito, a causa del progressivo scurirsi della voce, iniziò ad esibirsi come mezzosoprano, ottenendo particolare successo come Carmen e Carlotta.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Archivi di Teatro Napoli, Foto di Pia Tassinari, archiviteatro.napolibeniculturali.it. URL consultato l'11-11-2009.
Controllo di autorità VIAF: (EN76507302 · ISNI: (EN0000 0000 7689 999X · LCCN: (ENn83046999 · GND: (DE134536533 · BNF: (FRcb13964407v (data)