Phyllostachys edulis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Phyllostachys edulis
Bamboo forest.jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Sottoregno Tracheobionta
Divisione Magnoliophyta
Classe Liliopsida
Ordine Cyperales
Famiglia Poaceae
Sottofamiglia Bambusoideae
Tribù Arundinarieae
Genere Phyllostachys
Specie P. edulis
Nomenclatura binomiale
Phyllostachys edulis
(Carrière) J.Houz., 1906, 1906

Phyllostachys edulis (Carrière) J.Houz., 1906[1] è una pianta appartenente alla famiglia delle Poaceae originaria dell'Asia, dove trova impiego come bambù da legno, oltre a essere coltivato per i suoi germogli commestibili e per l'utilizzo nell'industria edilizia e tessile.[senza fonte]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Radici[modifica | modifica wikitesto]

Phyllostachys edulis presenta un apparato rizomatoso leptomorfo che permette alla pianta di riprodursi emettendo nuovi culmi dalle gemme poste lateralmente ai rizomi che oltre alla riproduzione hanno funzione di riserva, ancoraggio ed esplorazione del sottosuolo adiacente al culmo di partenza.[senza fonte]

Fusto[modifica | modifica wikitesto]

Il fusto o culmo si presenta segmentato, composto alternativamente da internodi cavi di colore verde, ricoperti di una polvere bianca che conferisce ai culmi il tipico colore grigio-verdastro; questi sono intervallati da nodi pieni non ramificati con cresta nodale poco prominente nella zona basale e da nodi pieni ramificati con cresta nodale più accentuata nella zona apicale del culmo.[2]

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Phyllostachys edulis può riprodursi per via sessuata o asessuata. La moltiplicazione dei culmi è più tipicamente asessuata e avviene tramite la produzione di nuovi culmi sviluppati a partire da gemme poste lateralmente sui rizomi. La riproduzione sessuata è inusuale, questo è dovuto alla rarità del fenomeno della fioritura per tutto il genere Phyllostachys, che nel caso di Phyllostachys edulis il periodo tra una fioritura e un'altra può arrivare in alcuni casi anche a un secolo.[senza fonte]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

La pianta di Phyllostachys edulis è nativa della Cina e di Taiwan ma con l'importazione dei semi dalla Cina durante il 1800, ha trovato un clima adatto anche in America, Europa e varie parti del mondo.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Phyllostachys edulis (Carrière) J.Houz. — The Plant List, su www.theplantlist.org. URL consultato il 9 aprile 2018.
  2. ^ Phyllostachys edulis in Flora of China @ efloras.org, su www.efloras.org. URL consultato il 9 aprile 2018.
  3. ^ (EN) Phyllostachys edulis, taxonomy detail, su npgsweb.ars-grin.gov.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica