Phoenix Hagen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Phoenix Hagen
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Kit body thinbluesides.png
Kit body basketball.png
Kit shorts bluesides.png
Kit shorts.svg
Casa
Kit body thinyellowsides.png
Kit body basketball.png
Kit shorts yellowsides.png
Kit shorts.svg
Trasferta
Colori sociali 600px Giallo Azzurro con banda verticale Bianca.png Bianco, giallo e blu
Dati societari
Città Hagen
Paese Germania Germania
Confederazione FIBA Europe
Federazione DBB
Campionato Basketball-Bundesliga
Fondazione 2004
Scioglimento 2016
Denominazione Phoenix Hagen
(2004-presente)
Impianto Ischelandhalle
(1.800 posti)
Sito web www.phoenix-hagen.de

I Phoenix Hagen sono stati una società cestistica, facente parte della polisportiva TSV Hagen 1860, avente sede ad Hagen, in Germania. Fondati nel 2004, dopo la scomparsa del Brandt Hagen, hanno giocato nel campionato tedesco fino al 30 novembre 2016, data in cui, a causa di problemi economici, sono stati esclusi dalla Bundesliga.[1]

Disputava le partite interne nella Ischelandhalle, che ha una capacità di 1.800 spettatori.

Cestisti[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le voci sui singoli soggetti sono elencate nella Categoria:Cestisti dei Phoenix Hagen

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le voci sui singoli soggetti sono elencate nella Categoria:Allenatori dei Phoenix Hagen

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lizenzligaausschuss beschließt sofortigen Lizenzentzug für Phoenix Hagen easy-credit-bbl.de

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]