Pheidologeton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pheidologeton
GRF PheidologetonDiversus 01.jpg
Pheidologeton diversus Jerdon, 1851
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Phylum Arthropoda
Subphylum Tracheata
Superclasse Hexapoda
Classe Insecta
Sottoclasse Pterygota
Coorte Endopterygota
Superordine Oligoneoptera
Sezione Hymenopteroidea
Ordine Hymenoptera
Sottordine Apocrita
Sezione Aculeata
Superfamiglia Vespoidea
Famiglia Formicidae
Sottofamiglia Myrmicinae
Tribù Solenopsidini
Genere Pheidologeton
Mayr, 1862
Specie

vedi testo

Pheidologeton Mayr, 1862 è un genere di formiche della sottofamiglia Myrmicinae.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il genere è caratterizzato da un forte polimorfismo delle operaie.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Alcune specie compiono razzie in modo simile alle formiche nomadi (ad esempio le Eciton), ma formano formicai di maggiore durata.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

È un genere presente in Africa, Asia e Australia[1].

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Il genere è composto da 32 specie viventi e 2 estinte:[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Distribuzione Pheidologeton, in Ant Genera of the World. URL consultato il 1 maggio 2013.
  2. ^ Genere: Pheidologeton, in AntWeb. URL consultato il 1 maggio 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi