Phaethornithinae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Phaethornithinae
Phaethornis longirostris (Panama).jpg
Phaethornis longirostris
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Superordine Neognathae
Ordine Apodiformes
Famiglia Trochilidae
Sottofamiglia Phaethornithinae
Jardine, 1833
Generi

Phaethornithinae Jardine, 1833 è una sottofamiglia di uccelli della famiglia Trochilidae.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Al pari degli altri colibrì sono uccelli di piccolissima taglia; si differenziano dalle specie della sottofamiglia Trochilinae per il piumaggio meno appariscente e per un dimorfismo sessuale meno marcato.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

La maggior parte delle Phaethornithinae hanno una dieta prevalentemente nettarivora, nutrendosi principalmente del nettare dei fiori del genere Heliconia, e in misura minore insettivora.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

L'areale della sottofamiglia Phaethornithinae si estende dal Messico meridionale al Sud America, sino all'Argentina settentrionale.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

La sottofamiglia comprende i seguenti generi e specie:[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Trochilidae, in IOC World Bird Names (ver 9.2), International Ornithologists’ Union, 2019. URL consultato il 1º maggio 2019.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli