Pfarrwiese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pfarrwiese
Rapid-Platz
Informazioni
StatoAustria Austria
UbicazioneVienna Wien 3 Wappen.svg
Inizio lavori1911
Inaugurazione1912
Chiusura1978
Demolizione1981
StrutturaPianta rettangolare
CoperturaSolo tribuna
Pista d'atleticaNo
Ristrutturazione1920
1955
Mat. del terrenoErba
ProprietarioRapid Vienna
ProgettoEduard Schönecker
Uso e beneficiari
CalcioRapid Vienna
Capienza
Posti a sedere20 000

Il Pfarrwiese, talvolta citato come Rapid-Platz, è stato uno stadio calcistico situato a Vienna, nel XIV distretto.

Fu inaugurato nel 1912 e utilizzato dal Rapid Vienna per le partite casalinghe fino al 1978.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Lo stadio, progettato da Eduard Schönecker, fratello dell'allenatore del Rapid Dionys[1], venne inaugurato il 28 aprile 1912, con una partita contro il Wiener AC vinta 2-1[2]. Inizialmente poteva contenere 4.000 spettatori, ma la sua capienza fu presto aumentata. Nel 1920 fu costruita la tribuna portando il totale a 20.000 posti[3].

Nuovi lavori di restauro e ampliamento furono conclusi nel 1921. Il 2 ottobre di quell'anno si giocò la partita contro il Floridsdorfer AC in uno stadio assai rinnovato[4]. Il risultato finale è 6-4.

Nel secondo dopoguerra può ospitare 25.000 spettatori[5]. Come ricorda Hans Krankl, esisteva una curiosa particolarità, in quanto la tribuna si trovava a circa 1,50 m sotto il livello del terreno, per cui gli spettatori della prima fila sporgevano con la sola testa all'altezza del campo[6].

Negli anni settanta, a causa della scarsità di parcheggi, viene proposto di realizzare un prolungamento autostradale a poca distanza dallo stadio, ma il progetto naufraga quando il Rapid abbandona il Pfarrwiese per il nuovo Weststadion, costruito nel 1977[5].

L'ultima partita giocata dal Rapid in questo stadio fu quella del 22 aprile 1978 contro l'Admira/Wacker, una vittoria per 6-0[7].

L'impianto fu demolito nel 1981. Oggi, sull'area un tempo occupata dal Pfarrwiese, sorge un complesso sportivo con numerosi campi da tennis[8].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Schutz, p. 52.
  2. ^ (DE) Illustriertes Sportblatt von 4. Mai 1912, onb.anno.at, 4 maggio 1912. URL consultato il 9 luglio 2012.
  3. ^ Roland Holzinger, Die Chronik 1899-1999, Vienna, Oskar Buschek Verlag, 1999., p. 59.
  4. ^ (DE) Illustriertes Sportblatt von 2. Oktober 1921, onb.anno.at, 2 ottobre 1921. URL consultato il 9 luglio 2012.
  5. ^ a b (DE) 1 Pfarrwiese: Der Klassiker, diepresse.com, 18 aprile 2008. URL consultato il 9 luglio 2012.
  6. ^ Schutz, p. 55.
  7. ^ (EN) Pfarrwiese - Dates & results 1978, worldfootball.net. URL consultato il 9 luglio 2012.
  8. ^ (DE) Tennisanlage auf d Pfarrwiese Hütteldorf - Colony Club, vienna.net. URL consultato il 10 luglio 2012.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Edgar Schütz, Domenico Jacono, Matthias Marschik, Alles derby! 100 Jahre Rapid gegen Austria, Gottinga, Die Werkstatt, 2011, ISBN 978-3-89533-787-1.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Calcio