Petworth House

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Petworth House
UK, Sussex - Petworth House.jpg
Ubicazione
StatoRegno Unito Regno Unito
Divisione 1Inghilterra Inghilterra
LocalitàPetworth
Coordinate50°59′19.46″N 0°36′32.04″W / 50.988739°N 0.6089°W50.988739; -0.6089Coordinate: 50°59′19.46″N 0°36′32.04″W / 50.988739°N 0.6089°W50.988739; -0.6089
Informazioni
Condizioniin uso
Costruzione1309 - 1872
Stilebarocco
Usoresidenza e museo
Realizzazione
ArchitettoAnthony Salvin
ProprietarioNational Trust
Proprietario storicoMax Wyndham, II barone Egremont
Petworth House

Petworth House è una dimora del XVII secolo che si trova presso Petworth, nella regione inglese del West Sussex. Venne fatta costruire nel 1688 da Charles Seymour, VI duca di Somerset sui ruderi di una precedente fortificazione medievale voluta da Henry de Percy, I barone Percy; l'abitazione è stata poi ulteriormente modificata nell'Ottocento dall'architetto Anthony Salvin.

Oggi la dimora ospita un'importante galleria d'arte comprendente diciannove dipinti di William Turner, alcune opere di van Dyck, di Tiziano (Ritratto di giovane) incisioni di Grinling Gibbons, sculture neoclassiche (tra cui lavori di John Flaxman e John Edward Crew) e opere di Louis Laguerre.

È notevole anche il parco circostante, le cui griglie furono realizzate da Jean Tijou[1]. Il tutto è gestito dal National Trust.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Petworth Gates, su petworthgates.co.uk. URL consultato il 16 novembre 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN142771137