Petros Tsitsipas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Petros Tsitsipas
Tsitsipas P. MCM22 (1) (52036394521).jpg
Tsitsipas al Masters Monte Carlo 2022
Nazionalità Grecia Grecia
Altezza 180 cm
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 2-2 (50%)
Titoli vinti 0
Miglior ranking 727º (30 agosto 2021)
Ranking attuale 744º (4 ottobre 2021)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 2-15 (11.76%)
Titoli vinti 0
Miglior ranking 232º (4 ottobre 2021)
Ranking attuale 232º (4 ottobre 2021)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 1T (2021)
Francia Roland Garros -
Regno Unito Wimbledon 1T (2021)
Stati Uniti US Open -
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 4 ottobre 2021

Petros Tsitsipas (IPA: [ˈpetros t͡sit͡siˈpas]; in greco: Πέτρος Τσιτσιπάς; Atene, 27 luglio 2000) è un tennista greco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È nato da due ex tennisti: il greco Apostolos e la russa Julija Sal'nikova, ex top 200 WTA ed ex n.1 del ranking mondiale a livello Juniores, oltre che figlia di Sergej Sal'nikov (1925-1984), star e manager del calcio sovietico negli anni '60-'70 e vincitore della medaglia d'oro ai Giochi della XVI Olimpiade nel 1956. Ha tre fratelli: Stefanos[1] (1998), Pavlos (2005) ed Elisavet (2008).

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornate al 29 agosto 2021.

Tornei minori[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Sconfitte in finale (1)[modifica | modifica wikitesto]
Legenda tornei minori
Challenger (0)
Futures (1)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. Luglio 2021 Francia M25Ajaccio, Ajaccio Cemento Francia Clement Chidekh 3–6, 0–6

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (6)[modifica | modifica wikitesto]
Legenda tornei minori
Challenger (1)
Futures (8)
Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 27 settembre 2020 Tunisia M15 Monastir, Monastir Cemento Grecia Aristhotelis Thanos Argentina Matías Franco Descotte
Argentina Thiago Agustín Tirante
6-3, 6-4
2. Luglio 2021 Austria M25 Kottingbrunn, Kottingbrunn Terra rossa Lettonia Martins Podzus Rep. Ceca David Poljak
RussiaAlexander Shevchenko
6-3, 6-3
3. Agosto 2021 Italia M25 Bolzano, Bolzano Terra rossa Romania Victor Vlad Cornea Italia Marco Bortolotti
Brasile Daniel Dutra da Silva
6-3, 6-4
4. Agosto 2021 Germania M15 Oldenzaal, Oldenzaal Terra battuta Germania Constantin Schmitz Regno Unito Jonathan Binding
Regno Unito Mark Whitehouse
7–64, 6–4
5. Agosto 2021 Rep. Ceca Prague Open Terra battuta Romania Victor Vlad Cornea Rep. Ceca Martin Krumich
Rep. Ceca Andrew Paulson
6–3, 3–6, [10–8]
6. Novembre 2021 Francia M25 Saint Dizier, Saint-Dizier Cemento Bulgaria Alexander Donski Australia Blake Ellis
Australia Tristan Schoolkate
6-4, 4-6, [10-7]
7. Novembre 2021 Francia M25 Villers Les Nancy, Villers Les Nancy Cemento Bulgaria Alexander Donski Australia Blake Ellis
Australia Tristan Schoolkate
7–62, 3-2 ret.
8. Marzo 2022 Croazia M25 Porec, Porec Terra rossa Grecia Aristotelis Thanos Francia Titouan Droguet
Turchia Ergi Kirkin
7–64, 4-6, [10-7]
9. Marzo 2022 Croazia M25 Opatija, Opatija Terra rossa Croazia Zvonimir Babić Italia Riccardo Bonadio
Rep. Ceca Michael Vrbenský
6-3, 4-6, [10-8]
Sconfitte in finale (4)[modifica | modifica wikitesto]
Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 15 maggio 2016 Italia Italy F10, Santa Margherita di Pula Terra rossa Grecia Stefanos Tsitsipas Argentina Franco Agamenone
Argentina Mateo Nicolás Martínez
2-6, 2-6
2. 7 ottobre 2018 Tunisia Tunisia F34, Monastir Cemento Croazia Duje Ajdukovic Brasile Bernardo Azevedo Pereira e Oliveira
Germania Robert Strombachs
4-6, 7-66, [6-10]
3. 18 novembre 2018 Grecia Greece F8, Candia Cemento Russia Markos Kalovelonis Rep. Ceca Vít Kopřiva
Austria David Pichler
2-6, 6-4, [7-10]
4. 12 maggio 2019 Grecia M15 Heraklion, Candia Cemento Grecia Michail Pervoralakis Regno Unito Lloyd Glasspool
Regno Unito Aidan McHugh
65-7, 62-7

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Petros Tsitsipas, fratello di Stefanos, inizia il percorso nel circuito ITF, su livetennis.it, 29 gennaio 2019. URL consultato il 14 marzo 2021.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]