Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Petre Steinbach

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Petre Steinbach
Nazionalità Romania Romania
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 1940 - giocatore
1964 - allenatore
Carriera
Giovanili
Flag of None.svg RGM Timișoara
Squadre di club1
1925-1928 Flag of None.svg RGM Timișoara  ? (?)
1928-1929 Flag of None.svg Colțea Brașov  ? (?)
1929-1939 Flag of None.svg Unirea Tricolor Bucarest 90 (5)
1939-1940 Flag of None.svg Olympia Bucarest  ? (?)
Nazionale
1930-1935 Romania Romania 18 (0)
Carriera da allenatore
1947-1948 IT Arad IT Arad
1948 Romania Romania
 ? Rapid Bucarest Rapid Bucarest
 ? Ceahlaul Ceahlăul
1960 Romania Romania giovanili
1947-1948 Farul Costanza Farul Costanza
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Petre Steinbach (Temesvár, 1º gennaio 19061996) è stato un calciatore e allenatore di calcio rumeno. Apparteneva al gruppo degli svevi del Banato.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Steinbach iniziò la sua avventura calcistica nel 1925 nel RGM Timișoara. Nel 1928 si trasferì al Colțea Brașov dove vinse un campionato romeno. In seguito si accasò all'Unirea Tricolor Bucarest, squadra dove giocò per 10 anni e concluse la carriera da calciatore nel 1940 nell'Olympia Bucarest.

Con la Nazionale rumena, Steinbach disputò 18 partite e partecipò al Mondiale 1930 nonostante non scese in campo.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il secondo conflitto mondiale, Steinbach divenne allenatore. Dal 1947 al 1948 allenò l'ITA Arad e poco dopo, divenne commissario tecnico della Nazionale rumena. Con Steinbach alla guida, la Romania incassò la peggior sconfitta della sua storia: 0-9 contro l'Ungheria. Nel 1960 fu CT della selezione giovanile rumena ma, al ritorno da un torneo disputatosi a Vienna, fu arrestato. Nel 1963, Steinbach ebbe la sua ultima esperienza calcistica come allenatore del Farul Constanţa, esperienza che durò fino all'anno successivo. Nel 1975, decise di trasferirsi in Germania e nel 1996 morì nel paese allemano.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Campionato rumeno: 1

Colțea Brașov: 1928

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Coppa dei Balcani per nazioni: 1

1929/31

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Campionato rumeno: 2

ITA Arad: 1947, 1948

Coppa di Romania: 1

ITA Arad: 1948

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]